Archivio : 18 ottobre 2018

A Donnaregina prendono vita 23 opere di Caravaggio

FASCINO PARTENOPEO ottobre 18. 2018

Domenica 21 ottobre, al Complesso monumentale Donnaregina di Napoli, prenderanno vita ben ventitré tele di Caravaggio, il maestro Michelangelo Merisi. Attraverso la tecnica dei tableaux vivants, sotto gli occhi degli spettatori i capolavori dell’artista si compongono, si dissolvono e si ricompongono in un’altra raffigurazione in un intrecciarsi di corpi (quelli degli attori) con il solo […]

Leggi tutto

Fico: “O si sta nel contratto o non si va avanti”  

FASCINO PARTENOPEO ottobre 18. 2018

“E’ giusto andare avanti esclusivamente nel contratto. Se non si va avanti nel contratto, non si può andare avanti”. Lo ha detto il presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico, a Napoli per un convegno organizzato dall’ Ospedale Evangelico Villa Betania, in merito alle ultime ore decisamente agitate all’interno del governo giallo-verde. 

“Io penso che il Paese deve stare tranquillo – ha aggiunto – perché è nelle interlocuzioni normali di maggioranze e Governi che ci sia una discussione interna. Da questo punto di vista è sempre successo e sempre succederà”. Sabato “ci sarà il Consiglio dei ministri e si vedrà, ma lo ripeto: si agisce all’interno di un filo rosso e questo filo rosso è il contratto. Se fossimo stati uguali alla Lega ci saremmo candidati con la Lega, ma non lo siamo e dobbiamo agire all’interno del contratto”.

NIENTE CONDONO – Ad ogni modo, sul caso della ‘manina’ evocata dal vicepremier Luigi Di Maio, il presidente della Camera non avanza ipotesi. Cosa sia davvero successo, ha spiegato, “lo vedrà il Governo e lo vedranno i sottosegretari. Non è una questione che riguarda il presidente della Camera”. Dopodiché, ha assicurato Fico, “quando si arriverà a comprendere come sia andata la questione, sicuramente quel pezzo non può rimanere”.

LO SCUDO – “Condono? Il messaggio sarebbe devastante, perché dobbiamo essere più vicini a tutte quelle persone che in questi anni hanno pagato le tasse con sacrifici e l’hanno fatto fino in fondo, senza scorciatoie” ha detto. “Se ci sono delle persone in particolare difficoltà e vengono individuate particolari categorie – ha spiegato Fico – non c’è dubbio che si può dare una mano. Ma una cosa è uno scudo fiscale, far rientrare capitali dall’estero, un’altra è l’aiuto alle persone. Quindi giusto che ci sia il Consiglio dei Ministri e che si tengano dei punti fondamentali: giusto andare avanti esclusivamente nel contratto”.

SALVINI – “Salvini mi invita a fare il presidente della Camera? – ha aggiunto Fico – Se Salvini vuole parlare con me e vuole delle risposte, lo deve fare sui contenuti, non dicendo faccia il presidente della Camera o che assomiglia a Fini, di destra, o a Boldrini, di sinistra”. E ancora: “Salvini ha le idee un po’ confuse. Quello che dico io adesso è da istituzione, ma tutto il mio background appartiene soprattutto alla costruzione, alla nascita e alla crescita del Movimento 5 stelle. Forse – ha concluso Fico – non conosce bene il Movimento”. 

Leggi tutto

Rifiuti, a Napoli gli ‘Stati generali del Sud’  

FASCINO PARTENOPEO ottobre 18. 2018

Raccolta differenziata e riciclo di carta e cartone in Campania: un modello di economia circolare a quali condizioni e con quali prospettive? Questo il tema intorno al quale si dibatterà, sabato 20 ottobre alle 9, agli Stati Generali del Sud, l’appuntamento organizzato da Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo di Imballaggi a base cellulosica) e dalla Regione Campania a Napoli presso la Camera di Commercio.  

Il Sud Italia gioca un ruolo chiave nel raggiungimento degli obbiettivi di riciclo fissati dall’Unione Europea, come avrà modo di sottolineare Edo Ronchi, presidente Fondazione Sviluppo Sostenibile, e la Campania è una delle Regioni potenzialmente protagoniste del cambiamento, come dimostrerà Carlo Montalbetti, direttore generale di Comieco, presentando i dati del XXIII Rapporto Annuale sulla raccolta differenziata di carta e cartone. Il modello campano nello sviluppo della raccolta differenziata degli imballaggi sarà il fulcro dell’intervento di Walter Facciotto, direttore generale Conai.  

A seguire, la tavola rotonda ‘Buone pratiche e modelli virtuosi di gestione dei rifiuti in Campania’ moderata da Michele Buonomo, segreteria generale di Legambiente, analizzerà i punti di contatto esistenti e potenziali tra territorio, amministrazione pubblica e imprese per lo sviluppo di un modello di riferimento in ambito di economia circolare.  

Alla discussione interverranno Giuseppe Cuomo, presidente Comuni Ecocampioni della Campania, Fulvio de Iuliis di 100% Campania, Antonio Diana, presidente Holding Società Recupero Imballaggi (Sri srl), Gino Mazza, direttore tecnico Asia Benevento, Francesco Iacotucci, amministratore unico Asia Napoli spa e Francesco Morra, sindaco di Pellezzano. Economia circolare e filiera cartaria in Campania saranno infine i temi su cui si confronteranno il vicepresidente della Regione Fulvio Bonavitacola e il presidente di Comieco Amelio Cecchini.  

Leggi tutto

“L’Italia è un’eccellenza mondiale”, parola di Silvia Vianello. E agli Italiani dice: ricominciate a sognare!

FASCINO PARTENOPEO ottobre 18. 2018

Già nella Forbes Top 100 Italian Women 2018, la vincitrice del Premio “Top Middle East Women Leader” è italiana e vive a Dubai, ma attenzione: Silvia Vianello non è affatto un…

L’articolo “L’Italia è un’eccellenza mondiale”, parola di Silvia Vianello. E agli Italiani dice: ricominciate a sognare! è tratto da BuoneNotizie.it.

Leggi tutto