COSA FARE IN CITTA’

4 visite guidate a Napoli: weekend 8-9 aprile 2017

apr 06, 2017 admin

Anche questo weekend con 4 visite guidate nei luoghi più belli di Napoli, o nelle immediate vicinanze con sabato una bella visita all’Oasi Naturalistica del Monte Nuovo, nel super vulcano alle porte di Napoli o, sempre sabato un giro nelle particolarità dei Quartieri Spagnoli di Napoli.  Domenica poi il bellissimo Museo Filangieri su via Duomo oppure il Parco Vergiliano vicino la stazione di Mergellina in una bella passeggiata tra storia e natura.

Gli eventi sono proposti da associazioni che lavorano da anni sul territorio e che utilizzano brave guide e storici dell’arte per accompagnarci nei posti più belli della nostra terra. Domenica al Maschio Angioino anche percorsi sotterranei e ispirati al Graal al Maschio Angioino e poi sempre al Maschio Angioino uno speciale percorso storico interattivo. Chiedete sempre informazioni e prenotate ai numeri di telefono indicati delle associazioni per avere maggiori dettagli su quanto da loro proposto. Molte associazioni effettuano più visite guidate nei weekend e telefonando potete chiedere informazioni su altri itinerari. Buon fine settimana a tutti. 

Risultati immagini per oasi monte nuovo pozzuoli

Sabato 8 aprile – L’Oasi naturalistica di Monte Nuovo

Contributo 8 euro. Con Locus Iste. Nei bellissimi luoghi dei Campi Flegrei c’è un super vulcano alle porte di Napoli. La passeggiata naturalistica che viene proposta avrà anche dei risvolti storici e verrà effettuerà lungo le pendici di Monte Nuovo, il vulcano che si è generatosi durante l’ultima eruzione dei Campi Flegrei nel 1538. La narrazione della storia da parte della guida sarà animato da passi tratti dalle cronache dell’eruzione, che fu vista e descritta da cronisti dell’epoca, ma sarà solo una parte del più ampio discorso che verrà proposto e che comprenderà l’intera zona dei Campi Flegrei e la sua influenza sulla citta di Napoli. Una passeggiata tra geologia, botanica, mito, storia e leggenda scoprendo un paesaggio meraviglioso anche in primavera.

Appuntamento:  ore 10,15 all’ingresso dell’Oasi naturalistica di Monte Nuovo Contributo organizzativo: 8 euro Durata: 120 minuti circa.  Il tempo stabilito per l’accoglienza e le pratiche associative è di 15 minuti e si inizia subito dopo. Informazioni e prenotazione obbligatoria Locus Iste 3472374210.

Sabato 8 Aprile 2017 – Quartieri Spagnoli: tra colori e sapori

Contributo 8 euro. Con Insolita Guida. Una interessante passeggiata narrata ai quartieri spagnoli di Napoli che sono un quartiere che contraddistingue la città. Un pezzo storico di Napoli costituito da tre quartieri differenti (San Ferdinando, Avvocata e Montecalvario) costruiti verso il XVI secolo per ospitare appunto le truppe spagnole e che è rimasto uguale nel tempo, quasi immune alle successive trasformazioni della città. Tanti vicoli dove ancora si riesce a cogliere la veracità partenopea: un misto di tradizione, storia, stile di vita tra sacro e profano. La passeggiata narrata è un bel percorso di circa due ore in una delle zone più caratteristiche di Napoli che ci farà scoprire luoghi unici, come le edicole votive simbolo della devozione popolare, e i murales artistici, simbolo del riscatto sociale. Non solo luoghi ma anche aneddoti e curiosità relativi al quartiere come ad esempio il tifo petecchiale e la cultura del “vascio”, tipica abitazione napoletana. E si avrà anche modo di provare la più verace cucina napoletana con una sosta assaggi presso la storica Trattoria Nennella.

Appuntamento: ore 10:30 il dove verrà comunicato in fase di prenotazione. Contributo Soci € 6 ; Non soci € 8 Informazioni e prenotazione obbligatoria Insolita Guida  338 965 22 88

Risultati immagini per museo filangieri

Domenica 9 Aprile – Nel Museo del Principe. Il Museo Filangieri

Contributo € 9 con Megaride. Una bella visita al Museo per conoscere, attraverso la sua collezione, il suo fondatore, Gaetano Filangieri, principe di Satriano. Una grande collezione di opere c’è nel Museo Filangieri, che il principe di Satriano, insieme ad altri illustri uomini di cultura del tempo ha voluto lasciare alla città. Il Museo si trova nel quattrocentesco palazzo Como, costruito tra il 1464 ed il 1490 dal ricco mercante Angelo Como nelle forme del Rinascimento fiorentino su disegno, forse, di Giuliano da Maiano. Nel 1881-82 per allargare la via fu demolito e ricostruito 20 metri più dietro. Il museo, inaugurato nel 1888, fu fondato da Gaetano Filangieri (1824-92), principe di Satriano, che vi raccolse tutte le sue varie e pregevoli collezioni d’arte, numismatiche, la biblioteca e l’archivio Filangieri.

Appuntamento – ore 10 Ingresso del Museo Filangieri  Costo: € 9 , per i soci € 7 (visita guidata+ auricolari) + Biglietto Ingresso Museo Filangieri: 5 € (biglietto gruppo). Informazioni e prenotazione obbligatoria Megaride 348 114 9647

Domenica 9 Aprile – Visita esperienziale al Parco Vergiliano

Contributo € 5 con Econote. Una interessante visita effettuata in collaborazione con l’Associazione Nèfesh ONLUS-Psicologi e Psicoterapeuti associati per la persona e le famiglie che, attraverso degli stimoli che invitano a riflettere sulle proprie emozioni e sensazioni, permetterà ai partecipanti di visitare il Parco Vergiliano ed assaporarne le bellezze con la mente, il corpo ed il cuore. Il Parco di Piedigrotta è vicino alla stazione di Mergellina e la sua visita permette un viaggio nel cuore della cultura, della storia, della leggenda e della natura di Napoli. Il Parco è chiamato Vergiliano perchè ospita il cenotafio del sommo poeta Virgilio e dal 1934 riposa qui anche un gigante della letteratura, Leopardi. Nel Parco due percorsi tra storia, poesia e natura. Un percorso storico-artistico, che conduce il visitatore al Colombario di epoca romana (c.d. Tomba di Virgilio) passando per il Monumento funerario di Giacomo Leopardi e per altre importanti testimonianze, come la Crypta Neapolitana. Poi risalendo alcune scale sarà possibile arrivare a una terrazza da cui ammirare una vista mozzafiato del golfo di Napoli!. Nel percorso botanico-letterario, si potranno osservare piante e arbusti, citati da Virgilio nelle sue principali opere:le Bucoliche, le Georgiche e dai poemi mitologici, corredati da didascalie dipinte a mano su piastrelle maiolicate.Il parco è un vero tesoro poco noto anche agli stessi napoletani.

Appuntamento:  ore 10.00 uscita stazione Mergellina (vicino la Posta) Durata visita: massimo due ore con prenotazione obbligatoria Quota di partecipazione: Adulti: 5 euro – Ragazzi fino a 14 anni: gratis. Equipaggiamento: si raccomandano scarpe comode da ginnastica e macchina fotografica. Numero minimo di partecipanti: 10 – massimo: 30 Informazioni e prenotazione obbligatoria Econote 3474504251 dalle 15.30 e anche sms o whatsApp.

 

Share Button