COSA FARE IN CITTA’

C’è Vino al Casale 2018 a Succivo (CE)

set 25, 2018 admin

Dal 28 al 30 settembre 2018 si terrà C’è Vino al Casale. Una grande festa del vino dedicata alla territorialità dei prodotti locali e dei vini campani nella suggestiva cornice del Casale di Teverolaccio a Succivo (CE).

C’è Vino al Casale ci accoglierà con tanta musica, canti, balli, convegni, stand gastronomici, animazione e passeggiate sui pony. Un evento che conclude Settembre al Casale, una serie di eventi organizzati dal Comune di Succivo con la parrocchia della Trasfigurazione e associazioni locali, tra cui Legambiente e TerraAntica.

C'è vino al Casale 2018

C'è vino al Casale 2018

C’è Vino al Casale nel Casale di Teverolaccio

Il complesso di Teverolaccio è un esempio ben conservato di casale fortificato racchiuso da una cinta muraria aperta. Il Casale, per il patrimonio che rappresenta, ha suscitato l’interesse del FAI, Fondo Ambiente Italia.

C’e’ Vino al Casale ci permetterà di visitare quest’interessante struttura e di assaggiare le eccellenze enograstronomiche di Succivo. Il casatiello della casa del pane, la mozzarella di Bufala DOP di Di Santo, la salsiccia di maiale autoctono e tanti prodotti dell’orto a chilometro zero. Naturalmente grande protagonista sarà l’ottimo vino asprinio, la falanghina e l’aglianico che saranno proposti ai visitatori da due cantine. Masseria Campito, con il ‘falaspri’ e con il suo asprinio di Aversa dop prosecco 2017, premiato al Vinitaly 2018. Le Cantine de Liso proporranno infine la falanghina e l’aglianico 2017. Ci sarà anche uno stand interamente dedicato ai prodotti gluten free a cura del Forno del Celiaco.

Il 28, 29 e 30 settembre 2018 la festa inizia alle ore 17:00 e prosegue fino a notte inoltrata con buon cibo e ottimo vino. Ci saranno, inoltre, convegni, rappresentazioni teatrali, mostre, artisti di strada, gruppi di tammorra e musica live con artisti del calibro di Gianni Guarracino e Leo D’angelo.

Un’attenzione particolare alla solidarietà

C’è Vino al Casale ha anche un’importante missione, quella della solidarietà. Ci saranno, infatti, due associazioni. Casa della Vita, che si occupa di ragazzi diversamente abili e Accendi i colori ,l’associazione che opera nei reparti pediatrici di malattie infettive del policlinico di Napoli.

L’auditorium del casale, ospiterà “La più grande vendetta è il perdono” con Antonella Leardi, mamma di Ciro Esposito ed infine un convegno con alcuni rappresentanti del governo 5 stelle per un dibattito sulla tutela del territorio Campano e per la riscoperta dei prodotti artigianali e la loro valorizzazione.

  • Quando: 28 al 30 settembre 2018
  • Dove: Casale di Teverolaccio – Via XXIV Maggio, 81030 Succivo (CE)
  • Orari: A partire dalle ore 17:00
  • Prezzo biglietto: Ingresso Free
  • Contatti e informazioni: Evento ufficiale Facebook

Share Button