CULTURA PARTENOPEA

I Comuni di Ischia insieme per tutelare il mare

nov 20, 2018 admin

Si terrà domani, giovedì 22 Novembre, dalle ore 9,30  presso il Centro Congressi Federico II in via Partenope, l’incontro su “Plastiche, ecosistemi e biodiversità: strategie per la tutela degli ecosistemi acquatici e terrestri dell’inquinamento delle plastiche” con la partecipazione del ministro dell’Ambiente Sergio Costa. Antonino Miccio, direttore dell’Area Marina Protetta “Regno di Nettuno” alla guida dell’ operazione “Ischia Clean Blitz”  alla quale hanno aderito in modo compatto tutti i sindaci dell’Isola, ha annunciato che domani ci saranno anche i pescatori, che incontreranno il ministro e consegneranno ai Comuni i big – bag con più di 10 quintali di immondizia trovati sui fondali marini di Ischia.

Ischia Clean Blitz

“Le operazioni   – ha sostenuto Miccio – si sono concluse con lo svolgimento dell’ultima missione. La gestione di un’Area Marina Protetta richiede prima di tutto una condivisione degli obiettivi con gli operatori del mare. Questa operazione ci ha permesso di lavorare con la piccola pesca costiera e di coinvolgere i pescatori in un’attività di civiltà quale la raccolta di rifiuti galleggianti. Tutti insieme per migliorare la qualità del mare. Ben dodici immersioni, quattro gruppi di sub specializzati, affiancati da altri dieci sub per video e foto sui fondali marini, motovedette della Guardia Costiera, il nucleo subacquei dell’Arma Carabinieri, pescatori e volontari, tutti insieme. In campo anche i mezzi dell’Area Marina Protetta “Regno di Nettuno”, ma anche barche da pesca e pescherecci. Si sono uniti tutti i Comuni di Ischia per la salvaguardia dei fondali marini con il coordinamento di un’Area Marina Protetta, in questo caso quella del “Regno di Nettuno e della Capitaneria di Porto” .

Fonte: partenope.orghttps://www.partenope.org/wpress/?p=2583

Share Button