CULTURA PARTENOPEA

Sabato il Premio Fernando De Gennaro

nov 20, 2018 admin

Sulla linea di partenza il Gran Galà per il Consorzio di Tutela del Provolone del Monaco Dop. Da venerdì 23 novembre al via la serie di incontri e degustazioni per far conoscere il formaggio principe dei Monti Lattari e della Penisola Sorrentina a tutte le fasce di età.

Si parte proprio con le Olimpiadi dei casari in erba. La location scelta è l’istituto comprensivo costiero di Vico Equense. Alle 11,30 ci sarà la presentazione dei lavori della Scuole Primaria e della Scuola secondaria di primo grado che presenteranno i lavori sul tema “Storie e leggende dalla terra del Provolone del Monaco”. Si prosegue in pomeriggio in un’altra scuola l’Istituto Comprensivo Caulino a Moiano di Vico Equense. L’iniziativa è la scuola adotta una bovina di razza Agerolese. In omaggio all’animale che fornisce la parte più importante del latte con il quale si realizza il prodotto.

Il Trofeo Fernando De Gennaro

Il giorno più atteso resta sabato 24 novembre quando si assegna il Trofeo Fernando De Gennaro, che premia il miglior Provolone del monaco Dop con una stagionatura oltre i 12 mesi.

La competizione è intitolata alla memoria di Fernando De Gennaro, per anni titolare dell’omonimo caseificio. Una struttura con oltre 150 anni di storia che al suo interno custodisce un vero museo della memoria. A Pacognano, una frazione di Vico Equense. Il caseificio vincitore avrà l’onore di custodire fino alla prossima edizione il trofeo realizzato dal maestro Antonio Gargiulo di Castellammare di Stabia.

La premiazione avrà luogo la sera di sabato 24 novembre all’interno dell’Istituto Alberghiero Santa Maria del Toro di Vico Equense “Francesco De Gennaro” ospiti del preside Salvador Tufano. Alle ore 18,30 il convegno Biodiversità e Agroalimentare sostenibilità delle filiere tradizionali. A fare gli onori di casa saranno il presidente del Consorzio di Tutela Provolone del monaco Dop Giosuè De Simone, il direttore Vincenzo Peretti che accoglieranno il sindaco di Vico Equense, Andrea Buonocore. A seguire la premiazione dei vincitori a cura di Maria Sarnataro, vice presidente nazionale dell’Onaf. Infine, gli allievi prepareranno una cena con portate a base di Provolone del monaco Dop.

Fonte: partenope.orghttps://www.partenope.org/wpress/?p=2579

Share Button