COSA FARE IN CITTA’

Stazione Duomo di Napoli: la Metrò dell’Arte più bella del mondo

nov 17, 2018 admin

La stazione Duomo della Linea 1 di Napoli aprirà a breve con il progetto dell’archistar Massimiliano Fuksas e dalla moglie Doriana Mandrelli. Sarà una passeggiata da astronauti come l’ha definita lo stesso Fuksas.

La grande cupola trasparente

Alla stazione si accederà attraverso una grande cupola trasparente realizzata in acciaio corten e vetro che coprirà tutta la struttura. La cupola si troverà in Piazza Nicola Amore.

I passeggeri che vi accederanno potranno vivere un viaggio attraverso tutte le luci e le fasi del giorno, dall’alba al tramonto, fino alla notte.

Progetto della stazione Duomo a Napoli

Progetto della stazione Duomo a Napoli

Il Tempio Romano

La stazione Duomo di Napoli è una sorpresa, un’equilibrio tra moderno e antico; gli scavi per la stazione Duomo hanno, infatti, svelato la presenza di un imponente e antico Gymnasium, il tempio dei giochi olimpici voluti da Augusto proprio a Napoli.

Il Tempio Romano del I secolo dopo Cristo renderà il tragitto nella stazione come un vero percorso nella storia della città lungo venti secoli.

Tempio romano ritrovato durante gli scavi della stazione della metro Duomo

Tempio romano ritrovato durante gli scavi della stazione della metro Duomo

Il progetto di Fuksas per la stazione Duomo potrà essere visto assieme agli altri della metropolitana di Napoli dal 23 novembre al Mann, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Potrebbe anche interessarti: Storia della città ritrovata | Reperti archeologici della Stazione Duomo 

Fonte: napolidavivere.ithttps://www.napolidavivere.it/2018/11/17/stazione-duomo-di-napoli-la-metro-dellarte-piu-bella-del-mondo/

Share Button