martedì, 6 Dicembre, 2022
14.9 C
Napoli

4 visite guidate a Napoli: cosa fare nel weekend dal 13 al 15 maggio 2022

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Sempre in sicurezza le visite guidate a Napoli e in tutta la Campania con tanti eventi interessanti, perlopiù all’aperto, per scoprire, con degli esperti, i luoghi più belli della nostra terra

Contenuto sponsorizzato

Anche per questo weekend dal 13 al 15 maggio 2022 ci saranno delle visite guidate in sicurezza nei luoghi più belli di Napoli e della Campania, con passeggiate guidate che ci faranno conoscere i posti più particolari e straordinari della città e dei suoi magnifici dintorni. Gli eventi sono proposti da associazioni che lavorano da anni sul territorio e che utilizzano brave guide e storici dell’arte per accompagnarci nei posti più belli della nostra terra.

Chiedete sempre informazioni sulle misure specifiche che verranno applicate per rispettare le normative per l’emergenza e prenotate ai numeri di telefono indicati delle associazioni per avere maggiori dettagli su quanto da loro proposto. Buon fine settimana a tutti

Aperto tutti i giorni – Al LAPIS Museum, il percorso sotterraneo più suggestivo del centro storico

Ph LAPIS Museum,

La Basilica della Pietrasanta, oggi LAPIS Museum, ospita il percorso sotterraneo più suggestivo del centro storico di Napoli. È qui infatti che ha sede il Museo dell’Acqua, con le antiche cisterne greco-romane, ritornate in funzione grazie ad un avveniristico progetto in collaborazione con ABC Napoli (azienda idrica napoletana), e il Decumano Sommerso, l’area storica dell’itinerario di visita, con gli ambienti utilizzati durante la seconda guerra mondiale come ricovero antiaereo, dove è possibile ammirare parte dell’impianto elettrico originale creato dall’UNPA negli anni ’40, che vantava gli isolatori elettrici in ceramica della prestigiosa azienda fiorentina Ginori, che contribuì di fatto a portare luce nel sottosuolo di Napoli. I visitatori possono compiere un vero e proprio viaggio nel tempo, percorrendo circa un miglio, passando dall’antica Neapolis all’odierna Napoli, scampata ai terribili bombardamenti proprio grazie a questi ambienti, la cui visita, guidata dai ragazzi dello staff, è ulteriormente arricchita da installazioni e multimedialità che rendono il racconto più accattivante: dalla bellissima Luna, memore, secondo alcuni studi, della fondazione pagana del Complesso sui resti del tempio di Diana, alla Sala dei Racconti, con gli ologrammi di Gennaro e Michela che raccontano la vita ai tempi del secondo conflitto mondiale, passando per la spettacolare Sala dei bombardamenti, che rievoca una pagina della storia che si conclude con un importante messaggio di pace e speranza.

L’evento è a cura di Lapis Museum a cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento e sulle misure applicate per rispettare le normative per l’emergenza.

  • Appuntamento: tutti i giorni – aperto dalle 10.00 alle 20.00 Visite guidate alle ore 10.30 – 12.30 – 16.30 – 18,30. – per il weekend, festivi e ponti è raccomandata la prenotazione.
  • Contributo: Ticket intero 10 euro x visita accompagnata in gruppo. Possibili sconti famiglia, gruppi e altre riduzioni
  • OrganizzazioneLapis Museum Prenotazione consigliata – Consigliate scarpe comode e un coprispalle per le cavità – info e prenotazioni +39 081 192 30 565 – dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 14.00 (servizio WhatsApp sempre attivo) info@lapismuseum.com Lapis Museum
  • Maggiori InformazioniMuseo dell’Acqua e Decumano sotterraneo

Domenica 15 maggio – Alla scoperta di Spartaco, dei Giochi Gladiatori e dell’antica arena di Capua

Un bell’itinerario guidato alla scoperta dell’Anfiteatro dell’antica Capua, sito nell’odierna S.M. Capua a Vetere, che diede fama al celebre Gladiatore ribelle Spartaco, e al Museo dei Gladiatori.L’Anfiteatro Capuano o Campano, è il più antico e secondo per grandezza rispetto al Colosseo. Purtroppo dell’impianto più antico, calpestato dal Gladiatore Spartaco, resta soltanto la descrizione delle fonti antiche. Condotti dalla guida potrete ammirare le vestigia di questo imponente e maestoso edificio; attraversando i lunghi corridoi non si potranno non ricordare e narrare le gesta eroiche di Spartaco, il gladiatore ribelle che fece tremare Roma. Originario della Tracia, Spartaco, nel 73 a.C. si ribellò al proprio lanista Lentulo Batiato e alla stessa Roma poi cadere eroicamente, dopo ben tre anni di ribellione in cui tenne sotto scacco l’intera Repubblica. Durante il Tour guidato si proseguirà poi con la visita del suggestivo Museo dei Gladiatori.

L’evento è a cura di InsolitArt Tour, a cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento e sulle misure applicate per rispettare le normative per l’emergenza.

  • Appuntamento: ore 11.00, davanti al piazzale dell’Anfiteatro di S.M. Capua Vetere (non in biglietteria). Durata: 2h circa
  • Contributo: (Ticket incluso) – 10 € – 8 € per i ragazzi dai 6 ai 18 anni – fino a 5 anni gratis – La quota comprende:- Guida Turistica Autorizzata, assistenza organizzatore, Biglietto d’ingresso all’Anfiteatro, Museo dei Gladiatori.
  • OrganizzazioneInsolitArt Tour – La prenotazione è obbligatoria ed è obbligatorio indossare la mascherina nei luoghi chiusi. La visita è rigorosamente a numero chiuso. Prenotazione 349 3090636 – Telefonando o inviando whatsapp o mail insolitartour@gmail.com indicando il numero dei partecipanti e rilasciando un recapito telefonico.
  • Maggiori Informazioni:  Pagina ufficiale InsolitArt Tour

Domenica 15 maggio – Trekking lungo il Sentiero di Capo Miseno

Ph Napoli da cima a fondo

Un bellissimo percorso che avrà inizio nei pressi del faro di Capo Miseno, da lì un sentiero immerso nella natura ci condurrà alla sommità dell’edificio vulcanico (164 m slm). L’escursione sarà un viaggio alla scoperta delle principali essenze della macchia mediterranea, dell’avifauna selvatica e delle testimonianze geologiche delle attività vulcaniche dei Campi Flegrei. Il suggestivo paesaggio, che spazia dalle isole del Golfo di Napoli – Capri, Procida e Ischia – alla Penisola Sorrentina, dal Vesuvio al Golfo di Pozzuoli, sarà la perfetta cornice che racchiude le memorie di un passato, che partendo dal mito di Miseno, giunge fino ai giorni nostri.Si raccomanda abbigliamento comodo e scarpe da trekking o da ginnastica con suola scolpita.

L’evento è a cura di Napoli da cima a fondo a cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento e sulle misure applicate per rispettare le normative per l’emergenza.

  • Appuntamento: Ore 10.15 in Via Faro, Bacoli Durata: 2 ore circa
  • Contributo: 10€/persona – Soci 8€ – Bambini gratis fino a 10 anni; 5€ dagli 11 ai 14 anni
  • Organizzazione: Napoli da cima a fondo – Prenotazione obbligatoria   371 3196745 info@napolidacimaafondo.org
  • Maggiori Informazioni:  Pagina ufficiale Napoli da cima a fondo 

Sabato 14 maggio – Aperivisite serali nelle Catacombe di San Gennaro 

© Napoli da Vivere

Questa settimana solo sabato sera ci saranno le Aperivisite, le particolari visite serali con Aperitivo nelle splendide e suggestive Catacombe di San Gennaro a NapoliUn evento che si ripete oramai da tempo e che riscuote sempre un grande successo. L’AperiVisita è una speciale e suggestiva visita guidata serale che ci permetterà di conoscere uno dei luoghi più belli e straordinari della città. Le Catacombe, infatti, oltre ad essere una delle cavità sotterranee più belle che esistono in città sono anche un luogo di eccezionale memoria storica per Napoli. Una straordinaria discesa nella bellezza del mistero, tra arcosoli, mosaici e affreschi, in uno dei luoghi più antichi e particolari della città che si trova sulla collina di Capodimonte adiacente alla grande Basilica Incoronata Madre del Buon Consiglio. Un evento esclusivo perché si svolge solo su prenotazione e che sarà arricchito dal tipico aperitivo napoletano “taralli e birra” offerto da Taralleria Napoletana e Birra KBirr, due eccellenze del Rione Sanità.

L’evento è a cura delle Catacombe di Napoli a cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento e sulle misure applicate per rispettare le normative per l’emergenza.

  • Appuntamento: – ore 20,00 ingresso Catacombe di San Gennaro c/o Basilica di Buon Consiglio a Capodimonte Via Tondo di Capodimonte, 13 Napoli (parcheggio gratuito a pochi metri)
  • Contributo: €15 – include ingresso + aperitivo + visita guidata Da 0 a 12 anni è gratuito.
  • OrganizzazioneCatacombe di Napoli –info e Prenotazione obbligatoria 081 744 37 14
  • Maggiori Informazioni Aperivisita alle Catacombe

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

 

Fonte: https://www.napolidavivere.it/2022/05/12/4-visite-guidate-a-napoli-cosa-fare-nel-weekend-dal-13-al-15-maggio-2022/

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?