lunedì, 15 Agosto, 2022
23.4 C
Napoli

4 visite guidate a Napoli: cosa fare nel weekend dal 14 al 16 gennaio 2021

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Ripartite in sicurezza le visite guidate a Napoli e in tutta la Campania con tanti eventi interessanti, perlopiù all’aperto, per scoprire, con degli esperti e in sicurezza, i luoghi più belli della nostra terra

Anche per questo weekend dal 14 al 16 gennaio 2021 ci saranno delle visite guidate in sicurezza nei luoghi più belli di Napoli e della Campania, con passeggiate guidate che ci faranno conoscere i posti più particolari e straordinari della città e dei suoi magnifici dintorni. Gli eventi sono proposti da associazioni che lavorano da anni sul territorio e che utilizzano brave guide e storici dell’arte per accompagnarci nei posti più belli della nostra terra.

Chiedete sempre informazioni sulle misure specifiche che verranno applicate per rispettare le normative per l’emergenza e prenotate ai numeri di telefono indicati delle associazioni per avere maggiori dettagli su quanto da loro proposto. Buon fine settimana a tutti

Venerdi 14, Sabato 15 e Domenica 16 gennaio – La magia delle luci del Decumano Sommerso

Contenuto sponsorizzato

La Basilica della PIetrasanta, oggi Lapis Museum, è un’esperienza unica per chiunque. Attraverso il suo suggestivo percorso sotterraneo è possibile conoscere la storia della città e la vita che i napoletani vivevano lungo il Decumano Sommerso. Il percorso è accessibile attraverso il primo Ascensore Archeologico del centro antico, che conduce a 35 metri di profondità e ben 2000 anni indietro nel tempo fino alla Cava di Tufo della Pietrasanta. Il Percorso inizia con i giochi di luce e colore nel Museo dell’Acqua, un progetto realizzato con ABC. L’esperienza immersiva continua nella Sala della Luna, con una luna gigante, un cielo stellato, che ricorda le origini di questo Complesso, che sorge sui resti dell’Antico Tempio di Diana, dea della caccia e della luna. Ogni sala è una sorpresa: le cisterne greco -romane che, durante la seconda Guerra Mondiale, furono usate come rifugi, saranno luogo di una simpatica scena tipica napoletana: la quotidianità delle famiglie durante i bombardamenti sarà raccontata da Gennaro e Michelina, marito e moglie, affacciati dalla finestra della loro casa temporanea. Infine si giunge all’Archivio di Tufo, e quelle sale che più da vicino raccontano degli anni ’40 del Novecento. Attraverso proiezioni e sofisticate tecnologie di video-mapping. A chiudere idealmente questa narrazione millenaria una affascinante installazione in cui si rievocano i momenti dei bombardamenti aerei. Un momento di straordinario realismo che riporta i visitatori fino ai giorni nostri.

L’evento è a cura di Lapis Museum a cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento e sulle misure applicate per rispettare le normative per l’emergenza.

  • Appuntamento: Venerdi 14, Sabato 15 e Domenica 16 gennaio – aperto dalle 10.00 alle 20.00 Visite accompagnate alle ore 10.30 – 12.30 – 16.30 – 18.30. Le visite si effettuano anche negli altri giorni- per il weekend è raccomandata la prenotazione.
  • Contributo: Ticket intero 10 euro x visita accompagnata in gruppo. Possibili sconti famiglia, gruppi e altre riduzioni
  • OrganizzazioneLapis Museum Prenotazione consigliata – Consigliate scarpe comode e un coprispalle per le cavità – info e prenotazioni 081 192 30 565 – (servizio WhatsApp sempre attivo) info@lapismuseum.com
  • Maggiori InformazioniMuseo dell’Acqua e Decumano sotterraneo

Sabato 15 e domenica 16 gennaio – Visite gratuite alle Terme romane di via Terracina

© Napoli da Vivere

Per due giorni nel weekend si terranno delle visite guidate straordinarie e gratuite al complesso archeologico delle terme Romane di Via Terracina. Un complesso molto importante alimentato dall’acqua del Serino e che arrivava fino alla Piscina Mirabilis di Bacoli ed allo stesso tempo serviva anche le grandi terme di Agnano. Le Terme di via Terracina sono un complesso posto all’interno della Facoltà d’Ingegneria di Via Claudio, nei pressi del cimitero di Fuorigrotta, raggiungibile facilmente anche con i mezzi pubblici. Le visite sono gratuite e si tengono sia sabato che domenica ed è obbligatoria la prenotazione e super Green Pass.

L’evento è curato dal GAN Gruppo Archeologico Napoletano cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento e sulle misure applicate per rispettare le normative per l’emergenza

  • Appuntamento: 15 e 16 gennaio 2022 con turni di visita ore 10.00 – 11.00 – 12.00.
  • Contributo: l’accesso è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione sul sito ufficiale
  • Organizzazione: GAN Gruppo Archeologico Napoletano – previste misure di sicurezza e numero limitato di partecipanti
  • Maggiori Informazioni e prenotazioni: Visite guidate gratuite alle Terme Romane

Domenica 16 gennaio – Napoli fuori le mura: tra Tarsia, Pontecorvo e Ventaglieri

© Sirecoop

Un bell’itinerario in discesa che da piazza Mazzini conduce a Montesanto attraverso vicoli che oggi sono parte integrante, anche se meno nota, della città ma che sono stati in passato sentieri di collegamento tra la zona collinare e la Napoli entro le mura, ospitando per la salubrità dell’aria e la bellezza del panorama ordini monastici e famiglie nobiliari i cui nomi hanno lascito il segno nella toponomastica locale. Via Tarsia con il palazzo Spinelli, via Ventaglieri, salita Pontecorvo: sono i vicoli posti tra l’antica Infrascata e la Pignasecca dove – tra frammenti di street art e scorci panoramici, edicole sacre e fondaci – scopriremo una Napoli antica, fatta di leggende e culti pagani e cristiani, che quotidianamente si rinnova.

L’evento è a cura di Sire Coop a cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento e sulle misure applicate per rispettare le normative per l’emergenza.

  • Appuntamento: ore 10:30 piazza Mazzini Napoli – durata 2 ore circa
  • Contributo: euro 10,00 (incluso radioguide)
  • OrganizzazioneSire Coop –Prenotazione obbligatoria 392.286 3436 cultura@sirecoop.it (fino ad esaurimento posti).. Tramite mail inviare nome, cognome, numero di cellulare e numero di prenotanti. Si prega di prenotare entro il giorno precedente le visite così da consentirci il raggiungimento del numero minimo partecipanti. E’ obbligatorio l’uso della mascherina; il gruppo sarà ridotto nel rispetto delle regole di distanziamento sociale.
  • Maggiori Informazioni Evento ufficiale

Sabato 15 gennaio – Il Decumano nascosto: l’Anticaglia e la Neapolis Sotterrata

Una bella visita alla scoperta del decumano meno turistico ma più affascinante della città: l’Anticaglia. Il percorso inizierà dalle mura Greche di Piazza Bellini attraverso il mito di fondazione di Parthenope e la nascita di Neapolis. Saliremo su verso l’antica acropoli della città, per giungere, attraverso vicoli fiancheggiati da incantevoli chiese, fino ai resti dell’antico teatro romano, inglobato tra i palazzi moderni. Giungeremo a piazza San Gaetano, antica agorà greca e foro romano, con la chiesa di San Paolo Maggiore, antico tempio dei Dioscuri, e ci tufferemo alla fine nei sotterranei della città, per visitare insieme l’antico mercato alimentare della Neapolis Sotterrata.

L’evento è a cura di Addovà – Tour Napoli & Dintorni a cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento e sulle misure applicate per rispettare le normative per l’emergenza.

  • Appuntamento: – ore 10 a piazza Bellini (mura greche) Napoli
  • Contributo: a persona per la visita guidata incluso ingresso alla neapolis sotterrata intero – 16 € a persona – junior (da 8 a 12 anni ) – 10€ (fino a 7 anni gratis)
  • OrganizzazioneAddovà – Tour Napoli & Dintorni – green pass e mascherina obbligatori – Prenotazione obbligatoria – chiamare, inviare un sms / whatsapp al numero 3711300813 o 3333851932 o mail a info@addovatournapoli.it
  • Maggiori Informazioni Pagina ufficiale   

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Fonte: https://www.napolidavivere.it/2022/01/13/4-visite-guidate-a-napoli-cosa-fare-nel-weekend-dal-14-al-16-gennaio-2021/

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?