martedì, 6 Dicembre, 2022
14.2 C
Napoli

4 visite guidate a Napoli: cosa fare nel weekend dal 28 al 31 ottobre 2022

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Sempre in sicurezza le visite guidate a Napoli e in tutta la Campania con tanti eventi interessanti, perlopiù all’aperto, per scoprire, con degli esperti, i luoghi più belli della nostra terra

 

 Include contenuto sponsorizzato

Anche per questo weekend dal 28 al 31 ottobre 2022 ci saranno delle belle visite guidate nei luoghi più belli di Napoli e della Campania, con passeggiate guidate che ci faranno conoscere i posti più particolari e straordinari della città e dei suoi magnifici dintorni.

Gli eventi sono proposti da associazioni che lavorano da anni sul territorio e che utilizzano brave guide e storici dell’arte per accompagnarci nei posti più belli della nostra terra.

Chiedete sempre informazioni sulle misure specifiche che verranno applicate per rispettare le normative per l’emergenza e prenotate ai numeri di telefono indicati delle associazioni per avere maggiori dettagli su quanto da loro proposto. Buon fine settimana a tutti

Tutti i giorni – LAPIS Museum, l’anima di Napoli nel Ponte di Ognissanti

Ph Marcello Erardi

Il 1° novembre si celebrano tradizionalmente tutti i Santi, questa ricorrenza diventa l’occasione perfetta per scoprire la Napoli di sotto e il culto delle Anime Pezzentelle, raccontato lungo il percorso sotterraneo del LAPIS Museum, attraverso una vera e propria installazione d’arte, i Dioscuri, una installazione realizzata dai fratelli Scuotto. Lungo il Museo dell’Acqua e il Decumano Sommerso, i visitatori potranno infatti scoprire quei culti che alimentano da sempre la credenza popolare napoletana: dalla leggenda del Monaciello alle janare, seguaci del tempio di Diana su cui, secondo alcuni studi, è stata eretta la Basilica della Pietrasanta oggi LAPIS Museum. Nel cuore del centro storico di Napoli, i visitatori vivranno un viaggio nel tempo, reso più coinvolgente da alcune tecnologie e video-installazioni: da la Sala della Luna, dove splende una luna piena nel ventre di Napoli, alla Sala dei Racconti, con gli ologrammi di Gennaro e Michelina, fino alla Sala dei bombardamenti che rievoca i momenti vissuti da Napoli nel corso della seconda guerra mondiale. Nel piano cripta i visitatori troveranno la mostra CONVIVIA. Il gusto degli antichi, in collaborazione con il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, che presta ed espone ben 150 reperti, tra cui la bottiglia d’olio più antica del mondo, per scoprire le origini della dieta mediterranea.

La visita è a cura di Lapis Museum a cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento.

Appuntamento: tutti i giorni – aperto dalle 10.00 alle 20.00 (la mostra Convivia è accessibile fino alle 19.00), i turni di visita per il Museo dell’Acqua sono quattro: 10.30 – 12.30 – 16.30 – 18.30. per il weekend, festivi e ponti è raccomandata la prenotazione.

  • Contributo: Ticket intero 10 euro x visita accompagnata in gruppo. Possibili sconti famiglia, gruppi e altre riduzioni
  • OrganizzazioneLapis Museum Prenotazione consigliata – Consigliate scarpe comode e un coprispalle per le cavità – info e prenotazioni +39 081 192 30 565 – dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 14.00 (servizio WhatsApp sul numero sempre attivo) prenotazioni anche via mail,  indicando nome, giorno e orario di preferenza info@lapismuseum.com Lapis Museum
  • Maggiori InformazioniMuseo dell’Acqua e Decumano sotterraneo

Domenica 30 Ottobre – Santa Chiara: visita guidata al Chiostro e alla Basilica

© Napoli da Vivere

Una visita guidata da non perdere ad uno dei più famosi e belli tra i chiostri di Napoli: il Chiostro di Santa Chiara. Il Chiostro interno del Complesso Monumentale di santa Chiara è conosciutissimo in tutto il mondo per le sue bellissime maioliche, frutto dell’abilità e della qualità dell’artigianato napoletano. Dopo aver ammirato le decorazioni sulle mattonelle policrome, e gli affreschi che circolando i quattro lati del chiostro, visiteremo insieme l’area archeologica, dove si trovano resti di uno stabilimento termale romano scoperto nel dopoguerra, e infine la Chiesa di Santa Chiara.

La visita è curata da Heart of the City cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento.

  • Appuntamento: domenica 30 ottobre ore 10, 00 a piazza del Gesù a Napoli. Durata: 2 h circa
  • Contributo: Costo a persona: 10€ / ridotto da 8 a 12 anni 3€, da 13 a 17 anni 5€ + da aggiungere il biglietto di ingresso al museo non incluso (6€ intero / 4,50€ ridotto studenti, insegnanti e over65 / 3,50 ridotto da 6 a 17 anni) –  visita guidata con Guida Abilitata e supporto radio in collegamento con la guida. Il tour è adatto a tutte le età
  • Organizzazione: Heart of the City –prenotazione obbligatoria e informazioni tel / sms / whatsapp: 3770994320 – o email: info@heartofthecity.it website: 
  • Maggiori Informazioni e prenotazioni: obbligatoria Pagina Ufficiale Heart of the City

Sabato 29 ottobre – Villa Campolieto e la Casina dei Mosaici nel Parco sul Mare

© Napoli da Vivere

Un Itinerario alla scoperta della meravigliosa Villa Campolieto e della splendida Casina dei Mosaici nel Parco sul Mare di Villa Favorita. Il Tour guidato prenderà avvio dalla splendida Villa Campolieto.Sorta in una posizione strategica, non lontano dalla Reggia di Portici e contigua alla Villa Favorita, Villa Campolieto venne edificata per volontà del Principe Luzio De Sangro, Duca di Casacalenda che nel 1755 affidò il progetto e l’esecuzione dei lavori a Mario Gioffredo. L’edificio è impostato su una pianta quadrata, articolando i quattro blocchi di una galleria centrale a croce greca, e si sviluppa su cinque livelli. Con lo scalone alle spalle si ammira il fondale ideato dal Vanvitelli, che con dei giochi d’acqua dilettava la vista dei nobili che scendevano lo scalone per avviarsi nell’Esedra. La facciata posteriore della Villa si apre con un portico ellittico a colonne toscane che forma un belvedere coperto di forma ellittica. Uscendo sul terrazzo si può ammirare una delle più suggestive e panoramiche vedute sul Golfo di Napoli, da Posillipo a Ischia, per giungere a Capri e alla Penisola Sorrentina. Si proseguirà poi in direzione del Parco sul Mare. Qui, al centro del Parco regna la Casina dei Mosaici o Zezza. Così chiamata per la presenza al pian terreno di stanze ricoperte di minuscoli tasselli colorati che risplendono con la luce. Si tratta di materiale misto, porcellana, vetro e mattonelle. Nel salone principale si può assistere ad una vera magia. Questa stanza ampia, ricoperta da mosaici e con un bellissimo affresco al soffitto, ha delle ampie vetrate colorate che danno direttamente sul mare.La luce che entra si riflette sui tasselli regalando dei bellissimi colori.La vista sul mare è spettacolare ma anche passeggiare all’interno del Parco ha un fascino unico.

La visita è curata da InsolitArt Tour a cui si potranno chiedere tutte le informazioni sull’evento.

  • Appuntamento: sabato 29 ottobre alle ore 11.00 davanti all’ingresso di Villa Campolieto Ercolano Durata: 2h circa
  • Contributo: 13€ adulti – 10 € per i ragazzi dagli 6 ai 18 anni – fino ai 5 anni gratis – La Quota di partecipazione comprende:- Guida Autorizzata, L’assistenza e Ticket d’Ingresso a Villa Campolieto e Casina dei Mosaici.
  • OrganizzazioneInsolitArt Tour – Visita a Numero chiuso – Prenotazione obbligatoria  e informazioni   telefono o WhatsApp – 329 2625153 – 349 3090636 – o scrivendo all’indirizzo mail insolitartour@gmail.com specificando numero di prenotati e rilasciando un recapito telefonico. In caso abbiate difficoltà a raggiungerci telefonicamente inviateci un sms e sarete ricontattati.
  • Maggiori Informazioni:  Pagina ufficiale   InsolitArt Tour

Sabato 29 – domenica 30 – Lunedì 31 ottobre e 1 novembre – Il Miglio Sacro alla Sanità

© Napoli da Vivere

Una straordinaria passeggiata che si chiama Il Miglio Sacro che ci porterà alla scoperta di luoghi bellissimi che si trovano nel giro di un miglio a partire dalle Catacombe di San Gennaro. Percorrere il Miglio Sacro significa andare alla scoperta delle bellezze del Rione Sanità, quel rione di Napoli dove hanno vissuto popoli diversi e dove un tempo passavano in carrozza papi, re e cardinali. Una visita guidata ed un percorso speciale che ci porterà in ben sei luoghi diversi e straordinari che ci faranno scoprire un altro e bellissimo volto nascosto della città. Si parte alle 9: 00 dall’ingresso delle Catacombe di San Gennaro, le grandi Catacombe di Napoli in Via Capodimonte 13 vicino alla Basilica del Buon Consiglio. La passeggiata termina nei pressi di Piazza Cavour dopo aver visitato ben sei straordinari luoghi di Napoli. Il tour dura circa 3 ore e 30 minuti.

Ecco le tappeCatacombe di San Gennaro,, Basilica di San Gennaro extra moenia, Basilica di Santa Maria della Sanità, Cripta delle Catacombe di San Gaudioso (esterno), Basilica di San Severo fuori le mura e Cappella dei Bianchi con visita esclusiva all’opera “Il figlio velato” di Jago, Palazzo Sanfelice e dello Spagnuolo.  Porta San Gennaro, con il dipinto di Mattia Preti da poco restaurato. Il tour termina nei pressi di P.zza Cavour

  • Appuntamento: L’appuntamento è alle ore 9:00 presso la biglietteria delle catacombe di San Gennaro in Via Capodimonte 13, accanto alla basilica del Buon Consiglio.
  • Contributo: € 17 intero /€ 10 per under 18 /€ 14 over 65 /gratis fino a 6 anni..
  • Organizzazione: Catacombe di Napoli – Le visite guidate saranno effettuate nel rispetto delle misure di prevenzione previste dall’emergenza. Mascherina obbligatoria – Obbligatoria la prenotazione: 081 744 3714     
  • Maggiori Informazioni Il Miglio Sacro alla Sanità

I tanti eventi del weekend selezionati da Napoli da Vivere 

Napoli da Vivere  vuole offrire ai suoi lettori un’informazione ampia e diversificata dedicata agli eventi e alle cose da fare a Napoli e nelle vicinanze durante i weekend, Troverete per i fine settimana, oltre a questo post sulle visite guidate, anche i seguenti post:

 © Napoli da Vivere 2022 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

 

Fonte: https://www.napolidavivere.it/2022/10/27/4-visite-guidate-a-napoli-cosa-fare-nel-weekend-dal-28-al-31-ottobre-2022/

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?