sabato, 16 Ottobre, 2021
15.9 C
Napoli

Apertura Straordinaria gratuita del Molo San Vincenzo e del Bacino di Raddobbo borbonico nel Porto di Napoli

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Due passeggiate sul Molo San Vincenzo, lungo 2,5 km in mezzo al mare di Napoli per conoscere questa parte bellissima ma sempre chiusa della città e del Porto di Napoli.

 

Sabato 25 settembre 2021, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, sarà possibile partecipare ad una visita guidata gratuita e straordinaria nel Porto di Napoli al Bacino di Raddobbo borbonico e al Molo San Vincenzo.

Un evento eccezionale, organizzato dagli Amici del Molo San Vincenzo, che ci consentirà di conoscere una parte bellissima della nostra città e cioè il molo San Vincenzo e il Bacino di raddobbo borbonico, luoghi di grande valore storico del Porto di Napoli. La passeggiata è stata resa possibile dalla disponibilità di Marina Militare e AdSP Mar Tirreno Centrale.

Come partecipare alla passeggiata in mezzo al mare sul Molo San Vincenzo

Sabato 25 settembre 2021 sono previste due passeggiate gratuite alle ore 9.00 e ore 11.00 con un  numero massimo di 50 partecipanti per ognuna delle due. Per accedere la prenotazione è obbligatoria e sarà necessario mostrare un documento di riconoscimento valido, essere muniti di green pass e di mascherina. I minori dovranno essere accompagnati da un maggiorenne. La prenotazione è obbligatoria  al seguente link Eventbrite 

Il molo San Vincenzo, l’antica banchina borbonica

Il molo San Vincenzo è l’antica e lunga banchina borbonica di circa 2,5 km che inizia dal Molosiglio ed è quasi parallelo alla stazione marittima. Anche di recente si parla di un processo di riconversione di questo antico spazio per restituirlo alla città che recupererebbe una passeggiata sul mare di 2 km dove si potrebbero attivare eccezionali attività turistiche e ricettive come a Barcellona per Barcelloneta o a New York per la vecchia linea metro soprelevata. Straordinariamente sarà aperto al pubblico con una passeggiata di 2,5 km. Attualmente è in corso un progetto per aprire la passeggiata a tutti i cittadini, sempre!

molo san vincenzo passeggiata

Il molo San Vincenzo fu costruito dai Borboni nel XIX secolo sembra seguendo un progetto di Domenico Fontana del XVI, ed è stato il simbolo della potenza navale borbonica. Fino alla prima guerra mondiale fu un importante avamposto difensivo che ospitava arsenale e bacini. Oggi è in uso alla Marina militare e vi si accede dai giardini del Molosiglio.

Probabilmente si farà una passeggiata a mare di oltre 2 km sul Molo San Vincenzo

A Marzo del 2021 vi abbiamo dato notizia di una lodevole iniziativa. Dopo un convegno dedicato al Molo, organizzato dall’associazione VivoaNapoli e dal Propeller Clubs con varie autorità competenti, si è deciso che verrà realizzata una passerella pedonale, e forse ciclabile, per camminare lungo il molo San Vincenzo, al centro della città e del mare di Napoli.

Una passerella che dovrebbe svilupparsi lungo la base della Marina militare al Molosiglio, bypassando così il divieto di transito al pubblico nella base militare consentendo l’accesso al pubblico ai circa 2,5 chilometri di lunghezza in mezzo al mare del Molo San Vincenzo. Maggiori informazioni sull’iniziativa 

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

 

Fonte: https://www.napolidavivere.it/2021/09/22/apertura-straordinaria-gratuita-del-molo-san-vincenzo-e-del-bacino-di-raddobbo-borbonico-nel-porto-di-napoli/

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?