lunedì, 4 Luglio, 2022
28.2 C
Napoli

Ciclista cade in una buca e muore, aperta un’inchiesta

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Cade in una buca e batte la testa. Ciclista muore in ospedale poche ore dopo l’incidente. Il trauma cranico è stato fatale ad un uomo di 71 anni di Torre Annunziata. La tragedia, su cui la magistratura ha aperto un’inchiesta, è avvenuta a Boscoreale a pochi chilometri di distanza dalla casa della vittima.

Dopo giorni di pioggia Luigi Guerrasio ha approfittato della mattina di sole per uscire in bicicletta. Una passeggiata che sarebbe dovuta durare qualche ora e, invece, il pensionato non è più tornato dalla sua famiglia. Arrivato nel comune Vesuviano è finito in una voragine ancora piena d’acqua, apertasi sul manto stradale dopo le settimane di cattivo tempo. I testimoni dell’incidente hanno chiamato immediatamente i soccorsi.

Arrivata un’ambulanza, l’anziano è stato trasferito d’urgenza all’ospedale di Sarno.
La Procura di Torre Annunziata ha disposto l’autopsia, gli inquirenti vogliono accertare se vi siano delle responsabilità nelle condizioni della strada e se quella assurda morte avrebbe potuto essere evitata.

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/12/13/news/ciclista_cade_in_una_buca_e_muore_aperta_un_inchiesta-330081178/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?