sabato, 24 Settembre, 2022
23.1 C
Napoli

Cinema, Mad fest: Napoli capitale dell’animazione in digitale

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Torna on line da Napoli il ‘Movies Animation & Digital fest’ che dal 16 al 19 dicembre proporrà interviste, incontri, dibattiti, proiezioni ai quali si potrà partecipare gratuitamente attraverso la pagina facebook. Evento di apertura della seconda edizione, la proiezione di un inedito backstage e del film “Yaya e Lennie – The Walking Liberty” sulla piattaforma Mymovies per scoprire l’ultima opera di Alessandro Rak prodotta dalla pluripremiata Mad Entertainment, artefice di successi internazionali come “L’Arte della Felicità” e “Gatta Cenerentola”. Il lungometraggio, distribuito da Nexo Digital, è prodotto dalla factory napoletana in collaborazione con Rai Cinema.

Per quattro giorni, testimoni d’eccellenza di differenti background (registi, scrittori, giornalisti, tecnici, animatori, disegnatori, intellettuali), animeranno l’evento digitale offrendo al pubblico testimonianze, esperienze, riflessioni, previsioni sulle sinergie e relazioni che il digitale determina tra arte, industria, estetica ed economia. Tra gli ospiti del Mad fest intervistati dal direttore artistico Marino Guarnieri:
Francesco Carofiglio, Francesco Ebbasta e Ciro Priello, il fumettista Wallie . Al dibattito ‘A prova di Futuro’ sulle prospettive in Campania, moderato Conchita Sannino, partecipano Mariangela Contursi, Maurizio Gemma, Paolo Giulierini, Enzo Porzio, Lello Savonardo, Luciano Stella .

All’incontro ‘Luci sul digitale: opportunità produttive e distributive nell’audiovisivo”: moderato da Diego Del Pozzo, interverranno tra gli altri Titta Fiore, Rosanna Romano , Maria Carolina Terzi “In questa seconda edizione abbiamo provato ad indagare il comune denominatore dei creatori di contenuti ed artisti che hanno trovato soluzioni innovative per reinventare il proprio modo di esprimersi. Personalità che per necessità o virtù hanno trovato o ‘disegnato’ uno spazio nuovo e personale grazie alla propria capacità di ideare. Grazie alle tecnologie digitali, oggi si può arrivare a diventare professionisti passando attraverso il consenso di un pubblico digitale, in modo diretto e senza filtri” spiega Marino Guarnieri.

l Panel, dal titolo “A prova di futuro: formazione e comunicazione digitale in Campania”, sarà disponibile in live streaming sulla pagina facebook del Mad Fest domenica 19 Dicembre alle ore 19.00.

Un’ occasione di incontro e confronto sul presente e futuro del digitale, con l’obiettivo di offrire al pubblico l’opportunità di scoprire e/o rivivere con nuovi strumenti esperienze rappresentative dei più innovativi linguaggi e delle più contemporanee tecnologie, valorizzando autori, professionisti e storie che accompagneranno lo spettatore in una coinvolgente esperienza di parola e visione. 

L’incontro intende mettere in luce le esperienze virtuose che nella nostra Città sono state rese possibili grazie all’applicazione del digitale, analizzandone contesti e possibili scenari futuri.

Prenderanno parte al dibattito moderato da Conchita Sannino (Giornalista – La Repubblica), “A prova di futuro: formazione e comunicazione digitale in Campania: Mariangela Contursi (Direttore Generale SPICI srl – Società per l’Innovazione, la Cooperazione e l’Internazionalizzazione), Maurizio Gemma (Direttore Film Commission Regione Campania), Paolo Giulierini (Direttore  MANN), Enzo Porzio (Responsabile Comunicazione e Marketing – Catacombe di Napoli), Lello Savonardo (Docente di “Sociologia delle Tecnologie Culturali” e di “Comunicazione e Culture Giovanili” l’Università di Napoli  Università degli Studi di Napoli Federico II), Luciano Stella (Produttore cinematografico Mad Entertainment).

 

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/12/15/news/cinema_mad_fest_napoli_capitale_dell_animazione_in_digitale-330305141/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?