domenica, 19 Settembre, 2021
26.9 C
Napoli

Concerti Jazz negli straordinari siti archeologici dei Campi Flegrei

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Dal 22 Marzo 2021 saranno disponibili liberamente online i video musicali dei concerti di artisti del Jazz contemporaneo registrati nei più bei siti archeologici dei Campi Flegrei

Grandi artisti del mondo del jazz contemporaneo si sono esibiti in alcuni straordinari siti dei Campi Flegrei per regalare momenti unici della loro musica tra le bellezze della nostra terra.

Tra l’Anfiteatro Flavio, il Tempio di Serapide, il Rione Terra di Pozzuoli e altri straordinari siti dei Campi Flegrei hanno suonato maestri come Daniele Sepe, Carmine Ioanna, Pietro Condorelli e tanti altri artisti per emozionanti incontri tra arte, musica e archeologia da fruire liberamente on-line.

Un nuovo format musicale e artistico, A.M.A. – Archeo Music and Arts, che si svolge nei siti archeologici e monumentali dei Campi Flegrei per rimanere in contatto in attesa di poter di nuovo seguire dal vivo questi eccezionali concerti.

Artisti d’eccezione nei suggestivi siti del territorio flegreo

I brevi concerti saranno un’occasione eccezionale per poter continuare a godere delle emozioni della musica, in questo momento di sospensione delle attività dal vivo e di chiusura dei luoghi di cultura.

Dal 22 marzo 2021 sui canali social (fb e youtube) dell’Associazione Jazz and Conversation, saranno on-line ogni quindici giorni, le registrazioni delle performance realizzate in questo periodo di chiusura da:

  • Carmine Ioanna, straordinario fisarmonicista, all’Anfiteatro Flavio, Pozzuoli;
  • Eleonora Strino, talento assoluto chitarra jazz, al c.d. Tempio di Serapide, Pozzuoli;
  • Marco De Tilla, Virginia Sorrentino, speciale coppia di artisti (contrabbasso e voce), al Rione Terra, Pozzuoli;
  • Pietro Condorelli, grande maestro e docente di chitarra jazz al Conservatorio di Napoli, al Museo archeologico dei Campi Flegrei, Castello di Baia;
  • Daniele Sepe, straordinario sassofonista, alla Piscina Mirabilis, Bacoli;
  • Flo, singolare e accattivante talento vocale, alle Antiche Terme romane di Baia, Bacoli.

Un progetto voluto dall’Associazione di Promozione Sociale “Jazz and Conversation” in collaborazione con il Parco Archeologico dei Campi Flegrei per contribuire alla diffusione delle manifestazioni culturali che non è stato possibile svolgere in presenza.

I video sono disponibili a cura dell’Associazione Jazz and Conversation sui seguenti canali online con la sigla A.M.A. – Archeo Music and Arts

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Fonte: https://www.napolidavivere.it/2021/03/23/concerti-jazz-negli-straordinari-siti-archeologici-dei-campi-flegrei/

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?