giovedì, 22 Aprile, 2021
12.8 C
Napoli

Covid, morta la giornalista Valeria D’Esposito, aveva creato il portale VisitCampania

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Il Covid si è portato via anche lei: Valeria D’Esposito, 49 anni, giornalista e volto noto del portale web che aveva fondato, Visit Campania. Era stata lei stessa, pochi giorni fa ad annunciare sul suo blog che aveva contratto il Coronavirus.

“Nella terza ondata, che non avrebbe dovuto esserci, il covid ha raggiunto anche me – queste le sue parole –  Mentre ero in attesa della chiamata per il vaccino, un giorno all’improvviso mi sono sentita poco bene. È stato davvero un attimo: ero al pc, tranquilla a scrivere e a bere il mio tè, e in un secondo ho sentito le forze venire meno, mentre la gola iniziava a bruciare e la testa a pulsare di dolore”, poi due desideri: “Le mie priorità future? Due cose che già avevo nel cuore: avere massima cura di me stessa e riprendere a viaggiare“. Non ce l’ha fatta a realizzarli. il Covid se l’è portata via prima che potesse provare ad esaudire i suoi desideri.

Valeria D’Esposito aveva iniziato come orafa. Poi nel 2015, parte l’avventura di Visit Campania e  “Nel 2019   – ha scritto lei stesso sul blog – ho realizzato anche un altro progetto di crescita personale e professionale, ovvero quello di diventare giornalista pubblicista. Negli anni non ho mai smesso di fare formazione continua per migliorare il mio modo di comunicare, e uno dei miei propositi è di farlo in maniera più etica e costruttiva possibile. Oggi mi occupo di comunicazione e marketing digitale, mi caratterizzano uno stile fortemente empatico, sono assolutamente pragmatica, il mio orientamento è volto all’affermazione del digital branding delle piccole imprese del territorio”

Sul web tanti messaggi di cordoglio per la sua improvvisa scomparsa.

“Una persona solare, amava in maniera viscerale la sua Caserta e la Campania – ha scritto Luciano Pignataro –  sempre disponibile con tutti e generosa nel mettersi in gioco senza risparmio con le persone”.

“Sono rimasto di sale, Valera D’Esposito era una bellissima persona – il pensiero di Carlo Scatozza su Facebook –  collega in gamba e amabile col suo bellissimo blog VisitCampania ed una amica, a Mario Ricciardi tutto il mio abbraccio”

E un’altra amica, Antonella D’Avanzo: “Racconta agli Angeli lassù quanto è bella la nostra terra e quanto è bella vita, quella che tu amavi tanto. E’ stata davvero un’idea partire in corriera, a noi piace tanto viaggiare specialmente di sera … “ ogni volta che l’ascolterò ricorderò i bei momenti passati insieme”

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/03/09/news/morta_la_giornalista_valeria_d_esposito-291343190/?rss

Cosa fare in città

Archivi