mercoledì, 17 Agosto, 2022
29.3 C
Napoli

Federico II, si è chiusa la seconda edizione della 5G Academy Postgraduate

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Si è chiusa la seconda edizione della 5G Academy Postgraduate. Nell’Aula Magna del Polo Universitario di San Giovanni a Teduccio della Federico II, oltre 30 giovani talenti hanno presentato i progetti realizzati al termine dell’intenso percorso che li ha visti protagonisti nell’Academy targata Federico II, Capgemini, Nokia e TIM.
Sette mesi full time con l’obiettivo di far acquisire ai partecipanti competenze tecniche, gestionali e di consulenza di settore e di favorire il potenziamento del loro mindset digitale e spirito imprenditoriale.

Cinque i gruppi che hanno sviluppato progetti di grande impatto sociale ed economico. Hours, è stato sviluppato da un team che ha visto studenti con differenti background, STEM e non, impegnati a migliorare sensibilmente la qualità di vita della persona ipovedente. Sound Square, invece, ha come obiettivo quello di consentire performance musicali distribuite e interattive, fornendo una nuova piattaforma 5G che permetta ai musicisti di suonare insieme e interagire con il loro pubblico attraverso concerti distribuiti, collaborativi e interattivi.

Si colloca nella Agricoltura smart, invece, il progetto DiWine, con l’obiettivo di creare una piattaforma Digital Twin di un vigneto. Diwine è realizzata come una soluzione disruptiva che si basa sull’utilizzo di droni, cloud e algoritmi di ML e AI. La piattaforma è abilitata dal 5G, il quale permette al viticoltore di controllare da remoto e trasferire le immagini acquisite dai droni direttamente in cloud, grazie al Multi-Access Edge Computing. 5Grid ha l’obiettivo di installare una Smart Micro Grid all’interno di un ospedale.  Si tratta di un’opera di efficientamento energetico, utilizzando il 5G per dotare l’intero campus ospedaliero di una rete elettrica indipendente e intelligente, fatta di smart meters e sistemi di controllo, in grado di allocare l’energia dove e quando necessario, senza sprechi. Infine, Autonomy si propone di realizzare una tecnologia di supporto per pazienti con disturbo dello spettro autistico, fornendo un ulteriore mezzo da affiancare alle terapie per aiutare loro e i caregivers a gestire i momenti di frustrazione generati dalla loro diversa percezione del mondo esterno.

A presentare i progetti sono stati gli stessi studenti, introdotti dai saluti del Direttore del CeSMA, Leopoldo Angrisani e della Coordinatrice didattica e scientifica della 5G Academy, Antonia Maria Tulino. Al loro fiano la Vice Sindaco, Mia Filippone, e il Vice Presidente Confindustria, Vito Grassi.
“La Federico II ha instaurato nel corso degli ultimi hanno un rapporto sinergico con le imprese – evidenzia Leopoldo Angrisani, Direttore del CESMA Federico II – per cercare di arrivare ad un obiettivo formativo che possa garantire l’inserimento nel mondo del lavoro di tanti ragazzi”.

Gli ottimi risultati dell’Academy sono evidenziati dalle numerose assunzioni dei giovani studenti. “Oltre il 40% arriva da fuori Campania, il 50% del gruppo è composto da donne e ben il 20% ha un background di laurea non STEM – chiarisce Antonia Maria Tulino – Coordinatrice didattica della 5G Academy. – Oltre l’80% dei nostri studenti, ancor prima di terminare il percorso, ha sottoscritto contratti di lavoro, alcuni dei quali a tempo indeterminato”.
L’incontro, è stato moderato dal giornalista Nicola Saldutti, e ha visto la presentazione dei progetti intervallata da un confronto tra esperti come Giorgio Ventre, Direttore del Dipartimento di Ingegneria Elettrica e Tecnologie dell’Informazione dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, Alessandro Puglia, Head of Digital Innovation, Strategy and Transformation di Capgemini in Italia, Marco Ghezzi, VP, Product & Technology Learning Services Nokia, e Andrea Laudadio, Responsabile TIM Academy, Development & Recruiting di TIM.
 

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/11/19/news/federico_ii_si_e_chiusa_la_seconda_edizione_della_5g_academy_postgraduate-327020406/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?