martedì, 6 Dicembre, 2022
17.6 C
Napoli

Giornate FAI d’Autunno: visite guidate gratuite in luoghi splendidi a Napoli e nelle vicinanze

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Ritornano le Giornate FAI d’Autunno che prevede un programma di tante visite guidate a Napoli e in Campania a contributo libero per svelare la bellezza delle nostre città. A Napoli disponibili la Cittadella Monastica Di Suor Orsola Benincasa, la Chiesa della Compagnia della Disciplina della Santa Croce, nel centro storico e la splendida Villa Rosebery e tanti altri splendidi luoghi nelle immediate vicinanze

 

 

Sabato 15 e domenica 16 ottobre 2022 si terrà l’undicesima edizione delle Giornate FAI d’Autunno che prevede tante visite guidate a Napoli e in Campania. Un evento speciale per conoscere luoghi straordinari in città e in tutta la Campania grazie ai volontari del FAI, il Fondo Ambiente Italia che proporrà tante visite guidate a contributo libero in oltre 700 luoghi speciali in 350 città italiane per svelare la bellezza dei nostri luoghi.

© Napoli da Vivere

A Napoli città previste 3 aperture speciali: La Cittadella Monastica Di Suor Orsola Benincasa al corso Vittorio Emanuele, la Chiesa della Compagnia della Disciplina della Santa Croce, nel centro storico e la splendida Villa Rosebery, sulla collina di Posillipo a Napoli ma che è già sold out per le tantissime prenotazioni nominali già giunte. Per le altre due visite non c’è bisogno di prenotazione ma solo in caso di particolare affluenza l’ingresso al luogo potrebbe non essere immediato ed eventualmente non garantito.

La visite a Napoli per le Giornate FAI d’Autunno

In città si potranno visitare liberamente la Cittadella Monastica Di Suor Orsola Benincasa al corso Vittorio Emanuele, e la Chiesa della Compagnia della Disciplina della Santa Croce, nel centro storico.

suor-orsola-benincasa

  • Cittadella Monastica Di Suor Orsola Benincasa – L’Università Suor Orsola Benincasa si trova in Corso Vittorio Emanuele, sotto la collina di Sant’Elmo a Napoli e oltre ad ospitare l’ateneo universitario, possiede un ricchissimo patrimonio storico-artistico che si è arricchito nei secoli. Il complesso fu fatto costruire dalla venerabile Suor Orsola Benincasa per ospitare la sua congregazione laicale sottoposta all’ordine monastico maschile dei Teatini nel XVI sec e dal 1864 venne inaugurata una scuola femminile. Il complesso occupa ben 33.000 mq e comprende sette corpi di fabbrica. Visitabile Sabato: 10:00 – 17:00 e Domenica: 10:00 – 17:00 Senza prenotazione
  • Chiesa della Compagnia della Disciplina della Santa Croce  – la chiesa si trova nel centro storico in Vico Croce a S. Agostino,25 a Forcella ed era sede dell’omonima arciconfraternita laicale, fondata nel 1290, una delle più antiche e prestigiose istituzioni religiose nobiliari della città. La chiesa fu costruita nel 1420 e nel 1485, per ordine del re Ferrante I di Napoli, fu chiusa al culto poiché molti nobili appartenenti alla compagnia parteciparono alla Congiura del Baroni. Riaperta nel 1551 nei secoli ha subito tanti restauri che si sono protratti fino al 1930 tra cui la realizzazione di un bellissimo pavimento maiolicato del XVIII secolo, opera del riggiolaio Giuseppe Massa. Il complesso riaprirà per la prima volta durante le Giornate FAI e si potrà visitare la chiesa e l’oratorio. Visitabile Sabato: 10:00 – 17:00 e Domenica: 10:00 – 17:00 Senza prenotazione

Visitabile nel weekend anche Villa Rosebery, sulla collina di Posillipo a Napoli, appartenente ai beni del Presidente della Repubblica e inserita all’interno di un parco che si estende su 6,6 ettari di verde degradante verso il mare. Purtroppo, le prenotazioni sono esaurite.

La altre visite in provincia di Napoli per le Giornate FAI d’Autunno

Disponibili per le visite anche tanti altri straordinari luoghi nelle vicinanze di Napoli. Le visite guidate sono sempre a contributo libero e per gli orari e le condizioni di accesso dei singoli luoghi bisogna consultare la pagina ufficiale con giorni, orari e eventuali prenotazioni sul sito ufficiale del FAI. 

© Napoli da Vivere

  • POZZUOLI – aperto l’Anfiteatro Flavio terza arena del mondo romano, dopo quelle di Roma e Capua, mentre
  • BACOLI – visitabile la Necropoli romana di Cappella nell’antica Miseno sull’asse viario la collegava a Cuma.
  • CASTELLAMMARE DI STABIA – aperta Villa San Marco sulla collina di Verano, grande villa romana con terme private, statue e decorazioni parietali.
  • CAPRI  – visitabile una delle ville storiche Villa Mura proprietà della famiglia von Hessen, normalmente chiusa al pubblico a pochi passi dalla piazzetta con una vista straordinaria sull’isola e sul golfo di Napoli.
  • SORRENTO – aperto al pubblico l’Imperial Hotel Tramontano, in particolare il giardino inglese, la corte ottocentesca, il giardino d’inverno, la terrazza e la Cappella Stella Maris del 1500
  • SORRENTO – Aperto il Parco Botanico e il Design Hotel Parco dei Principi, con visite agli ambienti più rappresentativi, normalmente accessibili solo agli ospiti dell’albergo.
  • MASSA LUBRENSE – Visite alla Baia di Ieranto, Bene FAI in Campania su prenotazione e a piccoli gruppi ai sentieri, allo specchio di mare della baia, all’area agricola, all’area della ex Cava Italsider ecc con prenotazione obbligatoria
  • CASALNUOVO DI NAPOLI – visite a Palazzo Salerno Lancellotti sede del Comune e della Fondazione Isaia-Pepillo Onlus sull’attività sartoriale.

Queste le visite a Napoli e nelle vicinanze: a breve le visite del FAI in altri luoghi splendidi della Campania. Le visite guidate sono sempre a contributo libero e per gli orari e le condizioni di accesso dei singoli luoghi bisogna consultare la pagina ufficiale con giorni, orari e eventuali prenotazioni sul sito ufficiale del FAI. 

© Napoli da Vivere 2022 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Fonte: https://www.napolidavivere.it/2022/10/12/giornate-fai-dautunno-visite-guidate-gratuite-in-luoghi-splendidi-a-napoli-e-nelle-vicinanze/

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?