martedì, 29 Novembre, 2022
14.3 C
Napoli

Il Postino dietro le quinte: una bella mostra gratuita su Massimo Troisi

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

66 belle opere d’arte su Massimo Troisi ma anche oggetti personali appartenuti al grande attore come la bicicletta del”Postino” e un’opera d’arte personale realizzata per lui da Lello Esposito. Alla fine del post scaricabile il catalogo della mostra

 

 

“Il Postino dietro le quinte: I volti di Massimo Troisi” è una bella mostra gratuita su Massimo Troisi che si terrà fino a venerdì 6 gennaio 2023 a Procida nel Complesso monumentale di Palazzo d’Avalos.

Ben 66 opere d’arte contemporanea realizzate da 49 artisti affermati e giovani talenti in una bella  mostra collettiva d’arte contemporanea che sarà ospitata presso le Officine dei Misteri del Complesso monumentale di Palazzo d’Avalos a Procida fino al 6 gennaio 2023.

In esposizione anche opere di Lello Esposito, Filippo Bragatt, Armando De Stefano, Vincenzo Mollica e dello stesso Troisi, e poi tanti artisti, professionisti e non, che hanno realizzato le 66 opere con tecniche e stili diversi, e che interpretano e propongono, in modo personale e introspettivo, il regista, l’attore, l’uomo e lo spirito di Massimo Troisi.

Esposti anche oggetti di Troisi alla mostra “Il Postino dietro le quinte”

La mostra Il Postino dietro le quinte è ideata da Stefano Veneruso, nipote del grande attore napoletano, e raccoglie una emozionante carrellata di ricordi che, attraverso oggetti personali e opere d’arte, raccontano la poetica, le passioni, i successi e la vita di Troisi.

Ph Facebook Scabec

Nel suggestivo Complesso monumentale di Procida in esposizione anche oggetti appartenuti a Troisi, come la scultura in bronzo, con dedica incisa, realizzata dall’artista Lello Esposito su commissione diretta di Troisi dal titolo “Eccomi qui – Pulcinella per Massimo Troisi, 1992”. Un’opera speciale, un pezzo unico, per la prima volta esposta a Procida e proveniente dalla collezione privata di Massimo Troisi, opera che Massimo teneva all’ingresso della casa romana e con orgoglio mostrava ai suoi ospiti.

Ph Facebook Scabec

Tra gli altri oggetti anche la celebre bicicletta del film Il Postino, capolavoro della filmografia italiana e internazionale, girato a Procida nel 1994 ed ultima interpretazione per il grande attore napoletano che morì solo poche ore dopo la fine delle riprese.

Gli artisti presenti alla mostra “Il Postino dietro le quinte: I volti di Massimo Troisi”

Ph Facebook Scabec

Le opere in esposizione sono state realizzate da: Yolanda Antal, Alessandro Avolio, Maria Luisa Bertoni, Filippo Bragatt, Totò Calì, Sebastiano Cannarella, Benjamin Carminio, Luca Celletti, Monica Conforti, Marina Corso, Ornella De Rosa, Armando De Stefano, Prisco De Vivo, Stefano Di Loreto, Mattia Di Mattia, Carlo Draoli, Lello Esposito, Filippo Farruggia, Maria Ferrara, Alba Folcio, Margaretha Gubernale, Miriana Lallo, Lady Be, Gianna Liani, Gorizio Lo Mastro, Federica Marin, Vincenzo Mollica, Marco Monopoli, Antonio Murgia, Loria Orsato, Gennaro Percopo, Vincenzo Pinto, Amedeo Punelli, Rancho (pseudonimo di Ilario Ranucci), Rolando Rovati, Cristiano Sagramola, Omar Sandrini, Massimiliano Sbrescia, Luciano Simeoli, Stefano Solimani, Pietro Spadafina, Carlo Szeya, Gabriella Tolli, Antonio Toma, Massimo Troisi, Enrico Tubertini, Nicoletta Valler, Nicole Veneruso, Walton Zed.

Il Postino dietro le quinte: prezzi, orari e date

 © Napoli da Vivere 2022 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

 

Fonte: https://www.napolidavivere.it/2022/11/13/il-postino-dietro-le-quinte-una-bella-mostra-gratuita-su-massimo-troisi/

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?