giovedì, 22 Aprile, 2021
12.8 C
Napoli

Il restauro del grande mosaico della Battaglia di Isso al MANN

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Il Mosaico di Alessandro, il grande e famoso mosaico della Battaglia di Isso ritrovato a Pompei nell’800 e conservato al MANN, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, è oggetto di un importante progetto di restauro

 

Iniziato in questi giorni al MANN, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, il restauro del grande mosaico della Battaglia di Isso, un vero capolavoro per l’epoca.

Più di un milione di piccolissime tessere compongono questo grande mosaico, che misura quasi 6 metri x 3 e che fu ritrovato nel 1831 nella casa del Fauno di Pompei dove decorava il grande pavimento dell’esedra.

Uno straordinario capolavoro, con tessere piccolissime, messe insieme con la tecnica dell’opus vermiculatumm che raffigura la battaglia di Isso tra Alessandro Magno e Dario III nel 333 a.C., che segnò la fine dell’Impero persiano.

Il mosaico fu portato nel 1845 al Museo Nazionale e fu prima collocato come pavimento della sala CXL e poi, nel 1916, fu posto a parete nelle nuove sale dei mosaici dove è rimasto per oltre un secolo.

Ciro Fusco/Ansa

Un restauro che si potrà anche vedere da vicino o seguire sui social

Per questo restauro il MANN ha messo su un grande cantiere di lavoro, altamente tecnologico, che sarà visitabile alla riapertura dei musei e che, in alcune fasi, si potrà vedere anche on line sui social del MANN.

I lavori saranno realizzati assieme a prestigiose realtà internazionali e assieme all’Istituto Centrale per il Restauro. Al restauro seguirà una grande mostra che tra un anno il Mann dedicherà ad Alessandro Magno e alla via delle Indie.

Maggiori informazioni sugli interventi –  sito del MANN dedicato

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Fonte: https://www.napolidavivere.it/2021/03/10/il-restauro-del-grande-mosaico-della-battaglia-di-isso-al-mann/

Cosa fare in città

Archivi