sabato, 1 Ottobre, 2022
20.8 C
Napoli

Incendio sui Monti Lattari, fiamme tra Lettere e Sant’Antonio Abate

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Dopo il Vesuvio gli incendi tornano anche sui Monti Lattari. Preoccupazione per le fiamme che, da oggi pomeriggio, stanno divampando nei boschi da Lettere fino a Sant’Antonio Abate, in provincia di Napoli.

Inizialmente è stata interessata la zona nelle vicinanze del Castello medievale del paesino collinare dei Lattari, ma poi l’incendio è sceso sempre più a valle arrivando alla periferia di Sant’Antonio Abate.

Intervenuta la Protezione Civile ha chiesto il supporto di un elicottero per spegnere il rogo più velocemente. A rischio 40 ettari di area a verde. Le fiamme appaiono interessare più punti della zona e non si esclude che l’incendio possa essere di origine dolosa. Tra le aree boschive dei Lattari si nascondono molte piantagioni marijuana e affiliati ai clan della zona potrebbero avere deciso di distruggerle prima dei sequestri in atto in questi giorni ad opera dei carabinieri. 

Il Dos (Direttore operazioni spegnimento) della stessa Protezione civile aveva chiesto alla Sala operativa regionale l’attivazione di un elicottero che è immediatamente intervenuto. Un Ericcson  della flotta nazionale è in arrivo.

Completamente domato dalla Protezione civile regionale, invece, l’incendio che si era sviluppato ieri a Pellezzano.

Un altro incendio si registra a Cellole in provincia di Caserta dove sono al lavoro squadre di Sma Campania e dei Vigili del fuoco con il coordinamento della Protezione civile regionale.

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2022/07/18/news/incendio_sui_monti_lattari_fiamme_tra_lettere_e_santantonio_abate-358280120/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?