venerdì, 23 Aprile, 2021
12.6 C
Napoli

La Collina di Argo: il Centro comunale di Accoglienza Cani di Napoli

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

È in funzione la “Collina di Argo”, un nuovo centro di accoglienza per cani abbandonati del Comune di Napoli, il primo canile comunale della città. E già ci sono cani adottati: Tony ha trovato casa

 

 

E’ stato aperto il mese scorso un nuovo centro di accoglienza per cani ‘La collina di Argo’ che si trova a via Janfolla e che potrà accogliere fino a cento cani in aree nuove e confortevoli.

Un nuovo canile di circa 600 mq con un grande parcheggio e tante aree verdi all’esterno, dotato di  moderne strutture interne e sale per visite veterinarie, pet-therapy e toelettatura.

Il nuovo  ”Centro comunale di accoglienza cani” si chiama ‘La collina di Argo’ e nell’area esterna ospita i nuovi box di accoglienza per gli animali, che hanno anche un’area al coperto e poi due aree recintate di sgambamento per i cani,

I bellissimi amici dell’uomo sono ospitati in strutture realizzate in conformità alla normativa regionale di settore. Sono infatti gruppi modulari di box, dotati di impianti idrici, elettrici, riscaldamento che offrono anche soluzioni tecniche per prevenire la diffusione di malattie infettive all’interno dell’impianto. Tutti i nuovi box realizzati sono 37 e differenti quadrature che possono accogliere in tutto 100 cani di taglia grande.

Una struttura moderna per ospitare i cani e chi li vuole adottare

La struttura è stata realizzata per accogliere gli animali ma anche chi li vuole adottare.

Lilly

Non mancano infatti un ampio parcheggio, aiuole e spazi a verde e una struttura moderna con reception, guardiania, aula per formazione e/o incontri.

E poi la sala medica per visite veterinarie, area accoglienza animali con adottante, ambiente per test comportamentali dei cani, ambiente per pet-therapy, locale per toelettatura per cani, servizi igienici e servizi igienici per diversamente abili.

Giasone

Nella struttura sono anche stati realizzati dei murales decorativi delle mura esterne della Casa di accoglienza per cani

Tony è il primo adottato: un bel Rottweiler ha trovato casa

E c’è già una prima adozione e un’altra in itinere.  Tony, un bel Rottweiler ha trovato casa, dopo un percorso svolto assieme alla famiglia che lo aveva visto. Il centro cura infatti un percorso di avvicinamento alla famiglia, per riconoscersi, capirsi, iniziare a costruire il futuro assieme: e tutto ciò  ha permesso a Tony di sentirsi sicuro assieme ai nuovi amici.

Tony

Un percorso che alla fine ha portato ad una buona adozione e, di sicuro, ad un amore reciproco. Naturalmente Tony è stato affidato alla famiglia dopo visita sanitaria completa, microcip, vaccinazione e tolettatura,. E sono a buon punto per una seconda adozione.

Gli altri amici di Tony che cercano una famiglia  

Oltre a Lilly, Oscar e Giasone che vi abbiamo già mostrato prima vi presentiamo altri “amici” di Tony che aspettano i nuovi padroni.

I recapiti della Collina di Argo

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Fonte: https://www.napolidavivere.it/2021/02/26/la-collina-di-argo-il-centro-comunale-di-accoglienza-cani-di-napoli/

Cosa fare in città

Archivi