martedì, 28 Settembre, 2021
22.3 C
Napoli

Lezioni gratuite di cucina spagnola online dall’Istituto Cervantes di Napoli

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Il prestigioso Istituto Cervantes di Napoli, che promuove la lingua e la cultura spagnola in tutto il mondo, ha organizzato 4 incontri gratuiti online per seguire dei corsi di preparazioni delle tapas, un piatto tipico spagnolo.

Simpatica iniziativa dell’Instituto Cervantes di Napoli, la prestigiosa istituzione governativa iberica che promuove la lingua e la cultura spagnola in tutto il mondo.

Dall’8 al 29 marzo 2021 si terranno, online e gratuitamente, 4 incontri dal titolo “La geografia della Spagna attraverso le tapas”, che ci consentiranno di seguire le differenti preparazioni delle tapas, in base alle varie aree geografiche della Spagna.

Le tapas sono un gustoso piatto tipico spagnolo e sono uno degli elementi che hanno contribuito alla fama mondiale della cultura gastronomica spagnola. I 4 incontri mostreranno diverse modalità ed ingredienti per la preparazione e saranno un modo divertente per conoscere la cucina e la cultura del paese iberico.

Incontri gratuiti con traduzione simultanea e possibilità di interagire con lo Chef

Gli incontri saranno tenuti dallo chef Juan Carlos Benito Ciria, di Grumer, a Soria. Agli eventi si potrà partecipare liberamente prenotandosi e seguendo in diretta sulla piattaforma Zoom con traduzione simultanea e possibilità di fare domande e interagire con lo chef castigliano.

Gli incontri si terranno nei giorni seguenti e toccheranno argomenti diversi:

  • lunedì 8 marzo alle ore 16.00 – si parlerà del Paese basco le cui tapas, la gilda tradizionale, i montaditos a base di pan txaca e il matrimonio, incontreranno l’ingrediente principe della regione: il pesce. Non a caso, i baschi erano conosciuti come grandi pescatori di balene, ma oggi godono di fama mondiale grazie alla loro cucina.
  • lunedì 15 marzo – incontro con l’Andalusia, la comunità autonoma più popolata di Spagna. Chef Juan Carlos Benito ci insegnerà come preparare sia la popolare fritura andaluza (frittura andalusa) che i diversi tipi di marinatura di pesce della cucina sivigliana.
  • Mercoledì 24 marzo – si parlerà del Mediterraneo con le cozze tigre, un delizioso composto cremoso impanato e fritto servito nel proprio guscio e la melanzana fritta, piatto tipico della cucina del Medio Oriente, dove si è soliti prenderla come “meze”.
  • Lunedì 29 marzo – sarà protagonista l’Entroterra, di cui conosceremo il torrezno soriano, un taglio di pancetta marinato, riposato e poi fritto, la croqueta, un composto con macinato di diversi ingredienti e besciamella, intinta nell’uovo, pangrattato e poi fritta e le patatas bravas, accompagnate dalla tipica salsa brava.

In ogni incontro lo chef Juan Carlos Benito Ciria presenterà alcuni vini locali da abbinare alle diverse e gustose portate.

Tutti gli incontri sono ad accesso gratuito e si terranno online tramite la piattaforma Zoom con traduzione simultanea. Per partecipare bisogna prenotarsi all’indirizzo di posta elettronica: cultnap@cervantes.es per ricevere link e password

Maggiori informazioni – Istituto Cervantes di Napoli  

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Fonte: https://www.napolidavivere.it/2021/03/06/lezioni-gratuite-di-cucina-spagnola-online-dallistituto-cervantes-di-napoli/

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?