sabato, 1 Ottobre, 2022
20.8 C
Napoli

Mattarella alla prima del San Carlo, Manfredi: “Il presidente è vicino alla città, Napoli merita di ripartire”

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Napoli. Il capo dello Stato Sergio Mattarella è atteso al teatro San Carlo di Napoli per assistere alla “prima” dell'”Otello” di Mario Martone. Ad accoglierlo, il governatore Vincenzo De Luca, il prefetto Claudio Palomba, il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi. “Adesso ci accontentiamo di una notte, ma Napoli deve essere capitale per sempre” dice il primo cittadino al suo arrivo nel Massimo napoletano. E sottolinea: “Il presidente Mattarella ama tanto Napoli ed è stato sempre vicino a Napoli. La nostra è una grande città che aspetta solo il momento per ripartire. Credo che meriti questa opportunità. L’evento di questa sera conferma che siamo una grande capitale culturale”.

Per la serata di gala del San Carlo sono attesi anche il presidente della Camera, Roberto Fico, il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Enzo Amendola, oltre all’ad della Rai, Carlo Fuortes, e Francesco Giambrone, sovrintendente del Massimo di Palermo, che coproduce con il San Carlo l’opera che vede sul podio Michele Mariotti a dirigere orchestra e coro del teatro.lirica, Jonas Kaufman e Maria Agresta, che vestiranno i panni di Otello e Desdemona. 

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/11/21/news/mattarella_alla_prima_del_san_carlo_manfredi_il_presidente_e_vicino_alla_citta_napoli_merita_di_ripartire_-327261371/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?