giovedì, 1 Dicembre, 2022
11.3 C
Napoli

Napoli, “Moda in musica” al Maschio Angioino: le scuole incontrano le aziende

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Martedì, 10 maggio 2022 alle ore 16 a Napoli, presso la suggestiva Sala dei Baroni del Maschio Angioino, si terrà l’evento Moda in Musica, l’incontro fra scuole e aziende più atteso dell’anno. Un evento internazionale sulla sinergia tra Scuola, Università e Aziende in una dimensione multiculturale, organizzato da OggiScuola e dal Segretario Generale del Sindacato autonomo FederIstruzione, Antonio Scarpellino.

La Sala dei Baroni del Maschio Angioino di Napoli aprirà le porte alla prima edizione del concept “Moda in Musica”, la sfilata di moda organizzata da OggiScuola  e dal Segretario Generale di FederIstruzione,  Antonio Scarpellino, il 10 maggio 2022 alle ore 16.

Una manifestazione che si propone di gettare le basi del superamento della tradizionale ed ancora persistente dicotomia tra scuola e mondo del lavoro, e che per l’occasione ospiterà il Sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, il Vicesindaco di Napoli, Maria Filippone, l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Napoli, Luca Trapanese e altre figure istituzionali che hanno creduto nel progetto e permesso a Moda in Musica di ottenere il patrocinio del Comune di Napoli.

Istruzione e Lavoro: una osmosi necessaria: La manifestazione targata OggiScuola e FederIstruzione è il risultato di un’attenta riflessione: l’orientamento dello studente poggia su due pilastri, quello scolastico/universitario e quello lavorativo. L’architrave fra questi due pilastri non può che essere lo sviluppo di competenze specifiche che, sulla base di conoscenze adeguate, permettano ad uno studente un inserimento nel mondo del lavoro in piena coscienza.

Moda in Musica: studenti in passerella: La kermesse, ispirata e dedicata al bisogno impellente di legare il mondo dell’istruzione a quello del lavoro, vedrà sfilare circa trenta abiti storici e teatrali dal ‘500 al ‘900, tutti ideati, progettati e realizzati dall’Istituto Isabella d’Este Caracciolo di Napoli con la collaborazione della storica Sartoria Canzanella.  

A sfilare, saranno proprio gli studenti dell’Istituto partenopeo guidato dalla sua D. S. Giovanna Scala, da anni impegnata attivamente nel creare una liaison fra scuola e lavoro. Curati nel trucco e nel parrucco rispettivamente da Beauty&Nails Academy di Rosaria Grieco e dall’image maker internazionale Davide Persico, gli studenti fungeranno da modelli, indossando per l’occasione alcuni degli abiti realizzati negli anni presso il rinomato istituto, nonché alcuni abiti storici e teatrali dal ‘500 al ‘900 realizzati dalla storica Sartoria Canzanella. La peculiare sfilata di moda sarà accompagnata da musica live, con una sperimentazione di temi classici in chiave moderna con apertura popolare, realizzata da violinisti e pianisti professionisti.

Gli ospiti

Parteciperanno alla manifestazione:

il Sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi;
il Vicesindaco di Napoli, Maria Filippone;
l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Napoli, Luca Trapanese;
il Direttore Generale A.O.R.N. dei Colli, Maurizio di Mauro;
Ecc. Mons. Francesco Beneduce, in rappresentanza dell’Arcivescovo Domenico Battaglia;
il Segretario Generale della FederIstruzione, Antonio Scarpellino;
l’ISIS “Isabella d’Este Caracciolo” diretto dal Dirigente Scolastico, Giovanna Scala, con i suoi allievi dell’indirizzo Moda, Alberghiero, Grafica e Comunicazione;
la Sartoria CTN 75 “Canzanella” di Napoli;
il Direttore Regionale USR Campania, Ettore Acerra;
il Presidente dell’Università Unidav, Federica Chiavaroli;
il Direttore Scientifico della IUM Academy School, Edoardo Maria Piccirilli;
il Presidente dell’AIMC, Giuseppe Desideri;
la dott.ssa Maria Pullano, già Console della Bolivia;
il Console della Repubblica del Benin a Napoli, Giuseppe Gambardella;
il Direttore del Dipartimento di Scienze e Tecnologie dell’Università “Parthenope” di Napoli, Giorgio Budillon;
la stilista di fama internazionale, Andrea Navajas;
l’image maker di fama internazionale, Davide Persico;
l’Azienda FONTANAFREDDA;
musicisti professionisti.

Il programma

Di seguito il programma della sfilata di moda organizzata da OggiScuola e dal Segretario Generale del Sindacato autonomo FederIstruzione, Antonio Scarpellino.

Ore 15:30 Arrivo e registrazione
Ore 16:00 Apertura evento – Saluti da parte del Sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi,
                del Vicesindaco di Napoli,  Maria Filippone, dell’Assessore alle Politiche Sociali, Luca Trapanese
                e di S. Ecc. Mons. Francesco Beneduce, in rappresentanza dell’Arcivescovo Domenico Battaglia;
Ore 16:15 Introduzione del Segretario Generale FederIstruzione Antonio Scarpellino;
Ore 16:20 Saluti del Direttore Generale USR Campania, Ettore Acerra;
Ore 16:25 Intervento del Console della Repubblica del Benin a Napoli, Giuseppe Gambardella;
Ore 16:30 Intervento del Presidente Università UNIDAV, Federica Chiavaroli;
Ore 16:35 Intervento del Dir. Scientifico IUMNA, Eduardo Maria Piccirilli;
Ore 16:40 Intervento del Presidente AIMC, Giuseppe Desideri;
Ore 16:50 Testimonianza della stilista internazionale Andrea Navajas e di Maria Pia Pullano già Console;
Ore 17:00 Intervento del D. S. dell’ISIS “Isabella d’Este Caracciolo” di Napoli, Giovanna Scala;
Ore 17:05 Inizio sfilata
Ore 17:45 Intervento conclusivo del Segretario Generale FederIstruzione, Antonio Scarpellino;
Ore 17:50 Apertura buffet
Ore 18:15 Chiusura evento
 

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2022/05/09/news/napoli_moda_in_musica__al_maschio_angioino_le_scuole_incontrano_le_aziende-348761244/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?