venerdì, 24 Settembre, 2021
18.2 C
Napoli

Napoli, rider accoltella il rivale per una ‘consegna rubata’: 30enne ai domiciliari per tentato omicidio

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Lite fra rider per una “consegna rubata”: uno dei fattorini accoltella il “rivale” e lo riduce in pericolo di vita. E’ accaduto a Napoli, nel quartiere Miano, a marzo 2021. L’episodio è stato ricostruito da un’indagine della squadra mobile coordinata dalla Procura che disegna uno spaccato inquietante del contesto nel quale si svolge questa attività lavorativa: alla base del litigio c’era infatti anche la pretesa di fissare un criterio di “territorialità” nella gestione degli ordinativi.

Un uomo di 30 anni è adesso agli arresti domiciliari per tentato omicidio: è accusato di aver ferito gravemente a coltellate un altro rider che lo aveva aggredito contestandogli di avergli sottratto una consegna e di aver “sconfinato” nella zona di Miano. L’inchiesta, condotta dalla pm Enrica Parascandolo, si basa su testimonianze e sui filmati della videosorveglianza della zona acquisite dalla polizia

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/09/13/news/napoli_lite_tra_rider_per_una_consegna_rubata-317635178/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?