martedì, 28 Settembre, 2021
22.3 C
Napoli

Napoli, sciolta seduta consiglio del comunale per mancanza numero legale

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Dopo essersi aperta alla presenza di 25 consiglieri la seduta del Consiglio comunale di Napoli si è sciolta, dopo gli interventi su “questioni urgenti”, per mancanza del numero legale. Alla conta hanno risposto solo in 15 e il presidente Alessandro Fucito ha dato appuntamento a tutti per il Consiglio monotematico sulla Giornata internazionale delle donne, lunedi’ 8 marzo alle 15.

In apertura dei lavori il consigliere Mario Coppeto di Sinistra Napoli in Comune a Sinistra ha commemorato Luigi Mazzella, scomparso per Covid il 18 febbraio scorso. Scultore, pittore e docente dell’istituto d’arte Palizzi, è stato tra l’altro autore dell’opera di piazza Fuga, donata alla città. Commemorato anche Danilo Rustici, chitarrista, comunista, che col suo gruppo, gli Osanna, è stato protagonista della scena musicale napoletana e italiana.

“È una cosa giusta ricordare due persone che in epoche e settori differenti hanno dato lustro alla nostra città”, ha detto Coppeto prima che l’Aula osservasse il minuto di silenzio. Ai ricordi di Mazzella e Rustici si sono susseguiti gli interventi su “questioni urgenti” di diversi consiglieri terminati i quali Matteo Brambilla, consigliere del M5S, ha chiesto la verifica del numero legale. Venuta meno la seduta e’ stata sciolta.

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/03/04/news/napoli_sciolta_seduta_consiglio_comunale-290295824/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?