sabato, 25 Giugno, 2022
29.1 C
Napoli

Nel Museo di Capodimonte a Napoli una mostra su Battistello Caracciolo “patriarca bronzeo dei Caravaggeschi”

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Oltre 80 straordinarie opere di Battistello Caracciolo, artista napoletano che visse tra il 1500 e il 1600 che più di altri ha seguito gli insegnamenti di Caravaggio, al punto da ottenere la definizione di “patriarca bronzeo dei Caravaggeschi”

Nel Museo e Real Bosco di Capodimonte fino al 2 ottobre 2022 ci sarà nella sala Causa una grande mostra monografica su Battistello Caracciolo (Napoli, 1578-1635) artista che più di altri ha incarnato gli insegnamenti di Caravaggio. Battistello Caracciolo è stato per questo definito il “patriarca bronzeo dei Caravaggeschi” dallo storico dell’arte e critico Roberto Longhi.

Ph Facebook Museo e Real Bosco di Capodimonte

La mostra su Battistello Caracciolo è una grande esposizione con oltre 80 straordinarie opere a cura di Stefano Causa e Patrizia Piscitello, nata dall’idea di Sylvain Bellenger, direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte che si svolge in collaborazione con Palazzo Reale di Napoli e con La Certosa e Museo di San Martino dove sono presenti opere di Battistello Caracciolo in un percorso espositivo legato a Capodimonte.

Ph Facebook Certosa di San Martino

In particolare a Palazzo Reale ci sarà un focus sulla sala del Gran Capitano, affrescata dall’artista, mentre alla Certosa e al Museo di San Martino il percorso si snoda tra le cappelle dell’Assunta, di San Gennaro, di San Martino e nel Coro della Chiesa, nella galleria del Quarto del Priore dove ci sono altre opere del grande artista napoletano. Per la mostra è prevista nei tre musei, fino al 2 ottobre 2022, un biglietto congiunto di 20 euro che permette l’accesso ai tre grandi musei cittadini.

Le straordinarie opere di Battistello Caracciolo nel Museo e Real Bosco di Capodimonte

Nella Sala Causa di Capodimonte sono state allestite quasi 80 opere, molte delle quali provenienti da istituzioni pubbliche, italiane ed estere, enti ecclesiastici e privati collezionisti. Una bellissima esposizione che aiuta a comprendere come e quanto Battistello Caracciolo sia stato influenzato dal Caravaggio.

Ph Facebook Museo e Real Bosco di Capodimonte

In mostra i primi dipinti dedicati al Battista, dalla ‘Madonna col Bambino e San Giovannino‘, ‘Ecce Homo‘, ‘Cupido e la Morte‘ (da Malta), fino alle opere della maturità che fa comprendere la peculiarità di questo grande pittore. Esposte anche la ‘Liberazione di San Pietro dal carcere‘ uno dei dipinti più celebri del Caracciolo e poi ‘La Crocifissione con i dolenti‘ che rimanda alla ‘Crocifissione di Sant’Andrea‘ di Caravaggio oggi al Museo di Cleveland, e poi tante altre come il ‘Miracolo di Sant’Antonio da Padova’ una tra le opere più celebri.

Ph Facebook Museo e Real Bosco di Capodimonte

La mostra a Capodimonte è completata da un’installazione multimediale-finestra e, nelle, due sale conclusive i bozzetti di Battistello, stavolta caravaggesco in controtendenza perché lui creava disegni nitidi e veloci, mentre sembra che Michelangelo Merisi, detto il Caravaggio trascurasse i bozzetti preliminari al dipinto. La mostra è inclusa nel prezzo d’ingresso al Museo di Capodimonte.

Maggiori informazioni – Museo di Capodimonte.

Le altre mostre in questo periodo al Museo di Capodimonte a Napoli 

© Napoli da Vivere

“Oltre Caravaggio”: mostra a Capodimonte con le grandi opere del 600 napoletano

Fino al 7 gennaio 2023 nel Museo e Real Bosco di Capodimonte a Napoli la grande mostra “Oltre Caravaggio. Un nuovo racconto della pittura a Napoli” per riscoprire i grandi maestri del 600 napoletano. “Oltre Caravaggio”

Al Museo di Capodimonte a Napoli The Triumph of Death di Cecily Brown 

Fino al 30 settembre 2022 nel Museo di Capodimonte verrà esposta la grande tela The Triumph of Death, 2019, di Cecily Brown una tra i protagonisti della scena artistica contemporanea. Cecily Brown 

Riaperta e restaurata la chiesa di San Gennaro a Capodimonte

La storica chiesa di San Gennaro nel Real Bosco di Capodimonte, riaperta da poco alle visite del pubblico dopo 50 anni di chiusura è stata trasformata completamente dal grande Architetto internazionale Santiago Calatrava. A breve anche le messe la chiesa di San Gennaro

© 2022 Napoli da Vivere – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Fonte: https://www.napolidavivere.it/2022/06/20/nel-museo-di-capodimonte-a-napoli-una-mostra-su-battistello-caracciolo-patriarca-bronzeo-dei-caravaggeschi/

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?