lunedì, 27 Settembre, 2021
25.5 C
Napoli

Paestum, via al Maco Festival con Ernia, Luchè, Manu Chao e Subsonica

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Dopo l’esibizione della band napoletana La Maschera, lunedì 9 agosto dalle 21 parte ufficialmente il “Maco Festival” che fino al termine di agosto – in date intervallate e non consecutive – porterà tantissima musica nella Clouds Arena dei Templi di Paestum. Pochissime ore fa è stato persino annunciato il ritorno di Manu Chao (ex Mano Negra) per il 18 agosto ma sono davvero parecchi gli ospiti attesi nella preziosa area archeologica e, soprattutto, di diversa estrazione artistica e compositiva.

Il primo in cartellone è dunque Ernia (alias di Matteo Professione), rapper milanese che negli ultimi mesi ha ottenuto ottimi riscontri di pubblico e critica. In particolare, i tanti riconoscimenti di platino per la canzone “Superclassico” – una manna per i suoi fan – che seguono agli esiti del disco “Gemelli”. Tra gli hit che certamente l’ex Troupe d’Elite (quando militava nel girone trap assieme a Ghali) eseguirà ecco “Simba” (con un sample da “Assassin de la Police” di Cut Killer), “Certi giorni” e “Puro Sinaloa”. A fare da open act in questa occasione saranno la casertana Lil Jolie e il bolognese Nico Kyni. Venerdì 13 spazio al rapper napoletano Luchè che, dopo aver pubblicato il singolo “Topless” in duo con CoCo, attualmente è in studio di registrazione per completare l’album che succederà a “Potere” (2018). Ancora rap il 17, con il talentuoso Geolier che di sicuro non rinuncerà ai “Fantasmi” che ultimamente ha condiviso con TY1 e Marracash.

Il 18, come detto, la rentrée di Manu Chao – proprio nel ventennale del funesto vertice G8 di Genova, e non è un caso che il musicista franco/spagnolo sia in tour acustico in trio proprio in questo frangente – e il 20 l’alternative rock dei Fast Animals and Slow Kids che sono in tour con le canzoni di “Animali notturni”. Prima di loro, nella medesima serata, da Agropoli ci sarà la band power pop-punk Yes, Daddy Yes.

Sabato 21 l’energia elettro-rock dei torinesi Subsonica inonderà l’area a ridosso del tempio di Hera e l’indomani in un doppio set il pubblico accoglierà Giulia Molino e La Rappresentante di Lista. Chiusura del festival il 27 agosto proprio con l’r’b’n-rap-soul di CoCo, prima dell’appuntamento di Frah Quintale il 10 settembre. Extra “Maco”, invece, in agosto arriveranno anche i live di Massimo Ranieri (il 14) e Fiorella Mannoia (il 19). I biglietti – gli spettatori siederanno su tre distinte tribune numerate – sono disponibili al link https://linktr.ee/gianniaped

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/08/08/news/paestum_via_al_maco_festival_con_ernia_luche_manu_e_subsonica-313417061/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?