giovedì, 22 Aprile, 2021
12.8 C
Napoli

Potenza, manifesto per le giovani donne: “Siate artefici del vostro destino”

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Ventiquattro volti, ventiquattro storie di donne che hanno raggiunto posizioni apicali: politiche, attiviste, scienziate, esploratrici, aviatrici, artiste, attrici, cantanti, registe, giornaliste, scrittrici,  sportive, imprenditrici. Sono Beatrice Venezi, Bebe Vio, Giovanna Botteri, Federica Brignone, Samantha Cristoforetti, Oriana Fallaci, Nilde Iotti, Fiorella Mannoia, Franca Rame, Stephanie Frappart, Sara Gama, Greta Thunberg, Rita Levi Montalcini, Kamala Harris, Cristhine Lagarde, Tina Lagostena Bassi, Lina Wertmüller, Livia Turco, Malala Yousafzai, Alda Merini, Tina Anselmi, Concetta Castilletti, Maria Rosaria Capobianchi, Francesca Colavita, Ursula Von del Leyen, Ilaria Alpi. Protagoniste del manifesto “Artefici del nostro destino”, dall’8 marzo e per qualche giorno le loro immagini rimarranno fisse nello spazio di via Bramante, sul ponte Musmeci, all’ingresso della città di Potenza.

L’iniziativa è dell’associazione “Per una Libera università delle donne” in collaborazione con l’avvocata Cristiana Coviello e la consigliera comunale Angela Blasi. “Parlare, ascoltare e guardare – spiegano le promotrici – è il miglior modo per fornire alle donne e soprattutto alle giovani generazioni  esempi  positivi  e lanciare il messaggio che ognuna di loro può essere ciò che desidera, senza barriere, stereotipi o convenzioni. Qualunque siano le loro inclinazioni e il loro talento, nulla è precluso per il futuro, l’importante è avere un modello positivo a cui ispirarsi, modelli di donne da seguire”.

Artefici del nostro destino non è solo un manifesto, ma un appello alla città affinché diventi “ambasciatrice dei saperi delle donne e del loro apporto alla società”, impegnandosi a contribuire alla rimozione degli stereotipi. Contemporaneamente al manifesto, l’8 marzo è stato diffuso sui social un video con altri volti di donne, 150 in tutto, che sarà successivamente proiettato in alcuni luoghi simbolo, come scuole, piazze e teatri.

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/03/09/news/potenza_manifesto_per_le_giovani_donne_siate_artefici_del_vostro_destino_-291374481/?rss

Cosa fare in città

Archivi