martedì, 28 Settembre, 2021
22.3 C
Napoli

Potenza, nuovo stadio all’ex porcilaia Cip Zoo

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Il sogno della realizzazione di un parco all’ex porcilaia di Potenza (ex Cip Zoo) è destinato nuovamente a infrangersi. L’assessore allo sport del Comune, Patrizia Guma, ha dichiarato in una conferenza stampa che è stata già inviata nota formale alla Regione Basilicata, titolare dell’area, per l’attivazione di “un tavolo istituzionale politico amministrativo” per  giungere a un protocollo di intesa tra le parti in causa – Regione, Comune e consorzio industriale Asi – e avviare l’iter per il trasferimento della Cip Zoo al Comune, dove costruire un nuovo stadio. 

L’amministrazione pare dunque aver già deciso. L’attuale stadio Viviani, “monumento storico” per il quale verrà pubblicata una manifestazione di interesse ai fini della sua riqualificazione, secondo l’assessore Guma sarebbe “inadeguato” nonostante alcuni interventi realizzati dal 2007, presentando dei limiti da “stadio cittadino”. Il progetto prevede altre strutture annesse per la realizzazione di una “cittadella dello sport”. 

L’assessore precisa che l’individuazione dell’ex Cip Zoo deriva da uno studio tecnico cominciato un anno fa, prima della pandemia, quando il presidente della società del Potenza calcio e deputato di Fratelli d’Italia, Salvatore Caiata, aveva chiesto la realizzazione di un progetto analogo, prevedendo oltre allo stadio un’area commerciale. Attualmente altri imprenditori avrebbero manifestato interesse per il nuovo stadio secondo quanto dichiarato dall’assessore.

Sembrano così finite nuovamente nel dimenticaio le undicimila firme raccolte nel 2012  per realizzare un’area verde attrezzata. Tra i promotori anche Antonio Nicastro, attivista, blogger e giornalista locale, tra le prime vittime lucane del Covid. 

Al Comune e alla Regione venne perfino consegnato un progetto “chiavi in mano”, a cura di architetti e agronomi potentini che avevano messo gratuitamente a disposizione della città le loro competenze e professionalità. Nel 2014 il Consiglio regionale del governo Pittella approvó una mozione, impegnando la giunta regionale “a favorire l’effettiva cessione dell’area ex Cip Zoo al Comune di Potenza con vincolo di realizzazione del parco e ogni altra possibile iniziativa volta al raggiungimento di tale obiettivo”. Nel regolamento urbanistico del Comune di Potenza, nella tavola dei parchi e delle greenway, l’area risulta inoltre inserita in un progetto speciale per la connessione del parco fluviale del Basento con il parco Rossellino.

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/03/13/news/potenza_nuovo_stadio_all_ex_porcilaia_cip_zoo-292094905/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?