giovedì, 1 Dicembre, 2022
11.2 C
Napoli

“Presenze nelle Assenze” mostra fotografica nell’Art Garage di Pozzuoli

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Bipersonale fotografica dell’artista fotografo Peppe Esposito e di suo figlio Luca, giovane fotografo e operatore cinematografico, dal 30 aprile al 13 maggio nell’Art Garage di Pozzuoli, nell’ambito della rassegna “Fotoart in Garage 2022” a cura di Gianni Biccari. Il filo conduttore del racconto visivo, che unisce padre e figlio, è il gioco di conflitti tra artificio e realtà, tra presenze e assenze anzi “presenze nelle assenze”, come giustamente il titolo della mostra.

L’occhio fotografico esperto di Peppe Esposito immortala i corpi dei soggetti, rilevandone le molteplici identità, e poi cerca l’astrazione negli spazi quasi metafisici dei cosiddetti luoghi/non luoghi. Luca Esposito insiste sullo stesso leitmotiv, muovendosi però nel suo ambiente di lavoro, quello del cinema, dove il messaggio è più evidente con la realtà e la finzione che si sovrappongono, confondendosi nell’illusione scenica.  

Peppe Esposito  

Napoletano classe 1960, dalla fine degli anni Settanta è protagonista di una?personale ricerca artistica che investe vari linguaggi, dalla fotografia al visual design, dalla grafica d’arte alla pittura. Ha studiato Arte della Stampa all’Istituto d’Arte F. Palizzi e Pittura all’Accademia di Belle Arti di Napoli, dove ha seguito anche il corso di Fotografia di Mimmo Jodice. È docente di Arte del Libro e della Grafica Editoriale?presso il Liceo Artistico F. Palizzi di Napoli. Ha esposto in numerose mostre nazionali e internazionali, le sue opere sono presenti in musei, collezioni pubbliche e private ed in archivi di arte contemporanea, sia in Italia che all’estero. Nel 2011 è stato invitato ad esporre alla 54a Biennale di Venezia, Padiglione Italia per la Regione Campania. 

Luca Esposito  

Nato a Napoli nel 1993. Da sempre interessato al racconto visivo in generale, fin da piccolo sviluppa la passione per la fotografia, grazie a suo padre. Questo lo porterà a trovare nella fotografia, il suo abituale modo di vedere le cose nel mondo. Dal 2012 partecipa a mostre fotografiche su territorio nazionale ed internazionale come nel 2017 all’Ostraka Art Fair a Il Cairo in Egitto. Nel 2012 terzo classificato al premio fotografico “Napoli e i Campi Flegrei” e nel 2018 premiato al Museo PAN per “La Napoli di Maurizio Valenzi”. Laureato in Fotografia, Cinema e Televisione all’Accademia di Belle Arti di Napoli. Lavora nel cinema in particolar modo per due ruoli fondamentali nel reparto di macchina da presa, l’aiuto e l’assistente operatore, sul set di produzioni cinematografiche e televisive come RAI, Netflix, Sky, Mediaset, Cattleya, IIF Italian International Film, ecc. Ha lavorato con direttori della Fotografia come Cesare Accetta, Francesca Amitrano, Davide Manca e Carlo Rinaldi e registi come Stefano Incerti, Francesco Patierno, Antonietta De Lillo e Guido Pappadà. 

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2022/04/30/news/presenze_nelle_assenze_mostra_fotografica_nellart_garage_di_pozzuoli-347500496/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?