giovedì, 1 Dicembre, 2022
11.2 C
Napoli

Procida capitale della cultura, festa per Alessandro Baricco: “Amo l’isola da uomo comune”

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Avrebbe preferito passare inosservato e rinviare a settembre, come aveva inizialmente previsto, la sua prima uscita pubblica. Ma Alessandro Baricco non ha voluto tradire la Procida che da anni lo accoglie con affetto e, soprattutto, il premio MarEtica di cui è presidente. Così ieri sera ha accettato di essere egli stesso a consegnare a Giovanni Soldini il premio all’etica sportiva inserito in MarEtica che quest’anno organizza sull’isola, nell’ambito delle iniziative di Procida Capitale della Cultura 2022, quattro giornate di sport e cultura ( dall’8 all’ 11 settembre) per “ripensare l’uomo partendo dal mare”.

Baricco ha accolto Soldini giunto a bordo del suo trimarano Maserati. L’uomo che attraversa i mari incontra l’uomo che ha navigato perigliosamente nell’oceano della malattia, da Baricco stesso raccontata sui social. Appena qualche mese fa un trapianto di midollo lo ha tirato fuori da una leucemia che lo ha costretto in ospedale fino a febbraio. ” Quando hai una malattia del genere – ha raccontato Baricco – la cosa migliore che puoi fare è sottoporti a un trapianto di cellule staminali del sangue “. Gliele ha donate la sorella, Enrica, ” donna che ai miei occhi era già speciale prima di questa avventura, figuriamoci adesso”. Lo scrittore chiede, ora, discrezione. Ma sull’isola lo accolgono, sul pontile Marina di Procida dove è arrivato Soldini e dove si svolge la breve cerimonia, con un applauso caloroso.

“Oggi, qui, non sono lo scrittore. Sono un uomo comune” e cerca di sottrarsi a microfoni e telecamere. Eppure in una informale chiacchierata con il sindaco Dino Ambrosino, a margine dell’evento, non si trattiene: “Quando ho saputo che Procida era Capitale della Cultura, quando il ministro Franceschini mi ha inviato il video che riprendeva la vostra esultanza al momento dell’annuncio ufficiale, sono stato fiero di voi”. E Procida, orgogliosa di una tradizione che agli scrittori ha sempre dato un posto di prestigio, anche quest’anno lo ha accolto nella casa di Santa Margherita, a pochi passi da Vivara, dove sul tavolo di teak Baricco ha scritto molte delle pagine che lo hanno consacrato nell’olimpo degli scrittori italiani. “Avevo una gran voglia di tornare a Procida, ma sono qui come uomo comune “, insiste. E racconta la sua preoccupazione per “una possibile invasione di turisti ” . E magari per un ” incontrollato aumento dei prezzi. Ma mi sembra, invece, che l’isola stia reggendo bene. Quello per Procida Capitale è un progetto stupendo. Qualcosa la vedo cambiata: i taxi non sono più tutti fermi nel porto sorride sornione – i tassisti non sono più lì in lunga attesa. Li vedo tutti in giro ” .

Poche parole prima di ritrovare la discrezione, l’anonimato, la tranquillità. ” Come quando venivo qui, anni fa, e nessuno mi riconosceva ” . O meglio, nessuno violava la sua privacy. Ma torniamo al premio.

“All’andar per mare Soldini ha dedicato 20 anni di regate, oltre 40 transoceaniche e due giri del mondo in solitario, ma non in solitudine: il primo valore etico riconosciutogli dalla giuria – si legge nella motivazione che lo stesso Baricco ha contribuito a scrivere è proprio quello di aver rifiutato l’estremizzazione egoica sempre all’erta sotto le spoglie eroiche di Odissesus o quelle tragiche di Achab”. E poi c’è la sua costante attenzione per l’ambiente, fino all’ultimo impegno preso da Soldini con la più recente regata transatlantica, nel gennaio di quest’anno: “Senza interrompere la sua attività agonistica, Soldini ha messo il suo trimarano Maserati Multi 70 a disposizione del Decennio del mare dell’Unesco e lo sta trasformando in un laboratorio oceanografico per l’analisi dell’anidride carbonica presente nella superficie marina”.

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2022/05/14/news/procida_una_festa_per_baricco_amo_lisola_da_uomo_comune-349469892/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?