sabato, 15 Maggio, 2021
11.9 C
Napoli

Riapre il Museo Madre a Napoli con la collezione permanente e la mostra su Mendini a soli 4 euro

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Apre al pubblico a Napoli anche il Madre, il Museo d’arte contemporanea Donnaregina con la straordinaria collezione permanente, la bella mostra su Alessandro Mendini e quella su Peter Lindbergh. Per la riapertura è previsto un ticket speciale a 4 euro anche per famiglie

Riapre al pubblico a Napoli da lunedì 3 maggio 2021 anche il Madre, il Museo d’arte contemporanea Donnaregina, mantenendo anche per questo periodo il prezzo speciale d’ingresso di 4 euro, per il biglietto intero e di 2 euro, per quello ridotto.

museo madre factory

Il Madre da ben 15 anni si trova nello storico palazzo di Donnaregina in via Settembrini, traversa di via Duomo, ed occupa 7.200 mq di spazi espositivi con grandi mostre, installazioni site-specific e tante opere che compongono la collezione permanente, tutte disposte sui tre piani del palazzo e sulla terrazza panoramica sul cuore della Napoli antica.

Alessandro Mendini museo madre

In questo periodo sarà possibile visitare oltre alla collezione permanente al primo piano anche la bella mostra su “Alessandro Mendini, piccole fantasie quotidiane” che è stata prorogata e sarà visibile fino al 7 giugno 2021 e anche quella su “Peter Lindbergh: Untold Stories”, curata dallo stesso artista prima della sua scomparsa. La mostra è organizzata dal Kunstpalast di Düsseldorf in collaborazione con la Peter Lindbergh Foundation e allestita durante il periodo di chiusura, e visitabile fino al 20 giugno 2021.

Ingresso temporaneo per il Madre da vico Donnaregina

In questo periodo il Museo Madre sta ospitando il Covid Vaccine Center nei locali del piano terra con ingresso da Via Settembrini e pertanto i visitatori potranno accedere al museo da Vico Donnaregina, raggiungibile da Largo Donnaregina.

Il Madre rispetterà i seguenti giorni e orari di apertura: lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato dalle ore 10.00 alle ore 19.30 (ultimo ingresso ore 19.00) e domenica dalle ore 10.00 alle ore 20.00 (ultimo ingresso ore 19.30).

In ottemperanza alle misure di prevenzione e sicurezza l’accesso sarà contingentato al numero massimo di 20 visitatori all’ora, con mascherina obbligatoria, e nel fine settimana la prenotazione sarà richiesta con almeno un giorno di anticipo.

Museo Madre di Napoli

La biglietteria chiude un’ora prima e i biglietti, anche per questo periodo manterranno il prezzo speciale d’ingresso di 4 euro, per il biglietto intero e di 2 euro, per quello ridotto. In più c’è un ticket Speciale famiglia con i bambini e i ragazzi fino a 18 anni hanno l’accesso gratuito, i due genitori pagano un solo biglietto da 4 euro

Maggiori informazioni – Madre, il Museo d’arte contemporanea Donnaregina

© Napoli da Vivere – riproduzione riservata

Fonte: https://www.napolidavivere.it/2021/05/03/riapre-il-museo-madre-a-napoli-con-la-collezione-permanente-e-la-mostra-su-mendini-a-soli-4-euro/

Cosa fare in città

Archivi