venerdì, 24 Settembre, 2021
23.1 C
Napoli

Rissa sul lungomare a Sapri per il parcheggio, ferito il vicesindaco

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

SAPRI. Prima le provocazioni, poi gli insulti, infine un’aggressione che si è trasformata in rissa. E il vice sindaco di Sapri, Daniele Congiusti, che finisce in ospedale con tre costole fratturate. È accaduto la notte scorsa sul lungomare di Sapri, dinanzi al ristorante “Tintobrace” di proprietà del vicesindaco.

A scatenare la rissa quattro ragazzi, tutti del napoletano, che hanno preteso di parcheggiare la propria autovettura sul marciapiede, invadendo un posto riservato ai disabili e provocando la caduta di alcuni monopattini posteggiati sullo stesso marciapiede. Da qui le lamentele di alcuni cittadini e la successiva reazione violenta dei ragazzi che hanno chiesto rinforzo ad altri amici.

Schiaffi, pugni, calci. Dinanzi agli occhi increduli di decine di turisti. E ad avere la peggio è stato il vicesindaco che, dopo aver tentato di placare gli animi e di allontanare i facinorosi, è stato barbaramente aggredito. Trasportato in ospedale i sanitari gli hanno diagnosticato tre costole fratturate e una prognosi di trenta giorni.  I carabinieri della compagnia di Sapri hanno avviato le indagini per identificare tutti i responsabili.
Vincenzo Rubano
 

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/08/20/news/rissa_sul_lungomare_a_sapri_ferito_il_vicesindaco-314651271/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?