giovedì, 16 Settembre, 2021
27.3 C
Napoli

Santa Maria Capua Vetere, trasferiti 30 detenuti vittime delle violenze della polizia penitenziaria

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Sono stati tra le vittime delle violenze in carcere da parte della polizia penitenziaria, a Santa Maria Capua Vetere nell’aprile del 2020. Ora trenta detenuti del Reparto Nilo del carcere, dove il 6 aprile 2020 avvennero violenti pestaggi di reclusi, sono stati trasferiti in altre carceri campane come Carinola (Caserta) e Ariano Irpino (Avellino) e in istituti di altre regioni, come quelli di Modena, Civitavecchia, Perugia.

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/07/04/news/santa_maria_capua_vetere_30_detenuti_vittime_delle_violenze_della_polizia_penitenziaria-308887186/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?