lunedì, 27 Settembre, 2021
25.5 C
Napoli

Successo per l’Ariano International Film Festival: serata finale con Salvatore Esposito

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Successo per la nona edizione dell’Ariano International Film Festival, che è ormai in dirittura di arrivo. Numerose opere in concorso, titoli di pregio. La letteratura, la drammaturgia, il cinema, i videoclip. L’Aiff ha puntato sulla cultura. Film incentrati su storie famigliari o fiabe intramontabili, provenienti da tutto il mondo e capaci di raccontare spaccati di vita dei più variegati, attraversando i vari generi cinematografici e suggerendo spunti di riflessione di fondamentale importanza, oltre che di attualità. Senza però tralasciare l’intrattenimento, lo sport e la leggerezza che può e deve tornare ad attraversare le nostre esistenze.

La selezione ufficiale, in attesa dei vincitori che saranno annunciati domenica 1° agosto, si compone di tre sezioni competitive – World, Green e Virtual – ciascuna delle quali valutata da una giuria di esperti del settore. Tra lungometraggi, cortometraggi, documentari, film d’animazione e corti scuola, sono ben 66 i titoli in cartellone. Varietà e qualità sono state le linee guida di AIFF9, per cui anche le opere scelte per il fuori concorso esibiscono una loro peculiarità e un preciso valore artistico-culturale.

La città di Ariano Irpino ha visto avvicendarsi, in uno dei suoi luoghi più magici, a ridosso del Castello normanno, personaggi del calibro di Antonio Giampaolo, fondatore della Maestro Production e tra i più importanti produttori di videoclip del panorama nazionale, che ha svelato i retroscena e le suggestioni legati ai suoi videoclip. E poi Giuseppe Manfridi, celebre drammaturgo, selezionato al Premio Strega con i suoi romanzi. E ancora il professor Nicola Prebenna, con il suo nuovo e interessante punto di vista su La Divina Commedia, proprio nel settecentesimo anniversario della morte del Sommo Poeta. A fare da ideale ponte tra la letteratura e il cinema, Federico Moccia, autore e regista di veri e propri cult. Non sono ovviamente mancati rappresentanti dal mondo del piccolo e grande schermo: Alessandro Tersigni e Luca Capuano, apprezzatissimi nella serie Rai molto in voga al momento, Il Paradiso delle Signore, si sono raccontati in maniera schietta e amabile, svelando alcuni aneddoti dietro la realizzazione dei rispettivi progetti.

Si attende ora solo l’arrivo di Salvatore Esposito, al centro di un incontro con il pubblico, oltre che cerimoniere della serata di chiusura, durante la quale annuncerà i vincitori di questa nona edizione. L’attore napoletano si è distinto per le sue incredibili performance, da serie di grande successo (Gomorra, Fargo) a opere indipendenti ma esemplari (Veleno, Spaccapietre).

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/08/01/news/successo_per_l_ariano_international_film_festival_serata_finale_con_salvatore_esposito-312546197/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?