domenica, 18 Aprile, 2021
14.4 C
Napoli

TARI 2020 – Con Delibera di G.C. n. 71 del 01/03/2021 è stato disposto il differimento, per tutte le utenze non domestiche, del versamento della rata a saldo per la Tari 2020 al 30/04/2021

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Contenuto della Pagina

Con Deliberazione di Giunta
Comunale n. 71 del 01/03/2021 è stato disposto il differimento, per tutte le
utenze non domestiche, del versamento della rata a saldo per la Tari
2020 al 30/04/2021.

La riscossione della TARI 2020 è suddivisa in due fasi: 

la prima in acconto nella misura del 75% dell’importo dovuto secondo le tariffe
del 2019, da versarsi in unica rata entro il 30 ottobre 2020 o, in alternativa,
in tre rate alle seguenti scadenze:
– 30 settembre 2020

– 30 ottobre 2020


– 30 novembre 2020

la seconda a saldo da effettuarsi entro il 1 marzo 2021.

Con Delibera di Giunta Comunale n. 495 del 30/12/2020 sono approvate le
riduzioni COVID-19 per le utenze non domestiche.

Il versamento della Tari è in autoliquidazione. 
Il contribuente è tenuto al versamento di quanto dovuto, alle scadenze
previste anche se non riceve l’avviso di pagamento. L’ufficio invierà a breve
un avviso di pagamento per il saldo.
Se l’avviso non rispecchia la reale situazione del contribuente, lo stesso deve
calcolare autonomamente la tassa da versare. Per il calcolo della tassa dovuta
e per la stampa dell’F24 è possibile utilizzare il simulatore di calcolo
presente sul seguente link: https://www.riscotel.it/calcolotari/napoli,

Con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 9 del 04/08/2020 sono state
approvate le Tariffe 2020.

Fonte: https://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/40738

Cosa fare in città

Archivi