sabato, 1 Ottobre, 2022
20.8 C
Napoli

Tv: Stefano De Martino e l’omaggio al bar Stella di Torre Annunziata

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Ha cominciato a ballare sulle sedie al centro del salone del bar. Con un video pubblicato su Instagram lo si vede a cinque anni provare ad imitare il padre ballerino. Adesso che Stefano De Martino è uno dei volti più amati della TV e il Bar Stella è solo un deposito di un ferramenta, lo showman riapre il locale di Torre Annunziata direttamente nel suo programma di Rai 2.

“È un omaggio a mio nonno” racconta il conduttore nel presentare la prima puntata, che andrà in onda stasera alle 22 e 50 per quattro martedì consecutivi. Negli studi della Rai di Napoli ricreati gli ambienti del bar aperto a Torre Annunziata nel 1922 dal bisnonno, Michele Scassillo, e ormai chiuso da anni. 

“Oggi tutti per show e programmi tendono ad usare superlativi, come eccezionale, esclusivo. Io mi interrogavo da qualche tempo proprio su questo, ho un bisogno incredibile oggi di normalità. Quando torno a casa ho voglia di rilassarmi, di tornare all’ordinario, quindi mi sono detto, perché non attingere a quei luoghi dell’infanzia”. Racconta il padre, Enrico De Martino, che quando era vivo il nonno Stefano passava ore nel bar: “Quando non lo trovavamo era la’, si è fatto anche tatuare il numero di telefono sul braccio. L’ho gestito anche io dopo il matrimonio con mia moglie, quando mio suocero non ce l’ha fatta più. Ma poi abbiamo dovuto passare la mano”. Adesso del Bar Stella restano i ricordi, in tanti nella città vesuviana hanno festeggiato nei suoi saloni matrimoni e battesimi. Stefano De Martino ha ritrovato molti degli oggetti ereditati dalla famiglia per ricreare gli ambienti negli studi Rai. 

In questi giorni con la città che deve confrontarsi nuovamente con le tragedie dei morti innocenti, come il pescivendolo ucciso dai rapinatori, sembra ormai una storia di altri tempi. Ma i ricordi di Stefano De Martino la fanno rivivere: “Il bar ha chiuso. Non c’è più nessuno. Ma è stato un punto di riferimento importante. Torre Annunziata ha avuto un periodo d’oro, da qui passavano grandi artisti, che dopo i loro spettacoli si fermavano con amici, o le loro compagnie, tra questi Claudio Villa, Little Tony, Mario Merola, Roberto Murolo, ricordo una sera Corrado, la gente impazzita ha fatto un piccolo show al centro del locale che era molto spazioso. Poi le persone venivano a vedere le partite, ma anche Lascia o raddoppia”. L’intenzione di De Martino con Bar Stella è di ripescare nei ricordi per “rispolverare una tipologia di rapporto umano che con la tecnologia i social stiamo perdendo: “quella della chiacchiera da bar, appunto, priva di aggressività, attenta e curiosa dei racconti altrui, caratterizzata da una leggerezza calviniana che non vuol dire superficialità”. E a Torre Annunziata c’è attesa per un programma che fa rivivere una città rimpianta da tanti.

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/12/28/news/tv_stefano_de_martino_e_l_omaggio_al_bar_stella_di_torre_annunziata-331941003/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?