venerdì, 21 Gennaio, 2022
8.2 C
Napoli

Una app contro l’abbandono dei rifiuti

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Un’app per combattere l’abbandono dei rifiuti. È l’iniziativa lanciata dalla Buttol, società che si occupa della raccolta della spazzatura, nei comuni in cui gestisce i servizi ambientali. Si tratta di un’applicazione che aiuta a fare la raccolta differenziata e che prevede un nuovo servizio: la possibilità di scattare una foto e inviarla direttamente agli operatori ecologici.
I cittadini avranno quindi un’arma in più per combattere l’inciviltà di chi abbandona i rifiuti: il loro smartphone o tablet, attraverso i quali comunicare direttamente con chi si occupa della raccolta rifiuti.

L’iniziativa coinvolge i comuni di Torre del Greco, Ercolano, Gragnano, Nola, San Giorgio a Cremano, Afragola, Melito di Napoli, nel Napoletano, Sessa Aurunca, Piedimonte Matese, Maddaloni e San Felice a Cancello, nel casertano. Il servizio per segnalare l’abbandono dei rifiuti è già attivo e per sfruttarlo basta scaricare l’app gratuita dall’apple store o dal Play Store.
È necessario poi iscriversi localizzandosi nella propria città di residenza e iniziare a collaborare così come “sentinella dell’ambiente”.

Per farlo attivamente bisogna accedere alla sezione “segnalazioni”, portando all’attenzione degli operatori qualsiasi forma di abbandono oppure di deposito fuori orario dei rifiuti, avendo anche la possibilità di consultare in tempo reale il calendario di conferimento. I cittadini potranno allegare anche una o più foto, localizzando il luogo dell’eventuale deposito abusivo.

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/11/10/news/app_rifiuti-325843822/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?