giovedì, 8 Dicembre, 2022
11.6 C
Napoli

Una villa vesuviana diventa di un boss ma è “The Equalizer III”: il film con Denzel Washington ora si gira a Barra

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Lo “sfratto della camorra” in piazza del Gesù. Il rombo di tuono della Ferrari nera ripresa mentre usciva dal portone di palazzo Pandola, sotto l’obelisco. I guardaspalle in attesa del boss che ordinava di buttare fuori chiunque insistesse a restare in casa propria, nell’antico edificio.

Tanto che un “resistente” paraplegico sarebbe stato lanciato nella tromba delle scale direttamente in cortile, con tutta la carrozzina. Parliamo di cinema, sia chiaro. Sono scene da “The Equalizer III”, che da un mese si gira in Campania, dopo Atrani, a Napoli ed ora sul Miglio d’Oro, a Barra.

Le voci si moltiplicano sul set cinematografico più seguito di Napoli – che in questi giorni ne ha almeno altri tre in corso. Era annunciata una gimkana di moto dei “guaglioni” di camorra sui tornanti di corso Vittorio Emanuele, preferiti a Posillipo, ma ieri non c’è stata.

E adesso non un palazzo storico ma una villa nobiliare, scelta come set di “The Equalizer 3”, il sequel dell’action movie partito nel 2014 con la regia di Antoine Fuqua e con il premio Oscar Denzel Washington. Innamorato della Costiera, dove si rintana quando può da amici proprietari di alberghi e locali che non lo “dividono” con nessuno, Washington però a Napoli non si è ancora visto se non qualche settimana fa a Capodichino, dove non si è capito se fosse in partenza o in arrivo.

(siano)

In piazza del Gesù, dove era annunciata la sua presenza mercoledì, ieri, la notizia riservata a pochissimi è stata invece che l’attore avrebbe girato di notte, non visto, quando i numerosi fan sarebbero andati a dormire. In due giorni di riprese, si è visto solo l’attore che gli fa da controfigura, perché le scene del film sono tutte piuttosto ardite, prevedento moto e auto di grossa cilindrata: un’Audi da quasi cento milioni e una Range Rover ieri, ma la Ferrari ha dominato piazza del Gesù.

(siano)

Una storia di cui si sa solo che l’eroe del film ex agente Cia in pensione tornato in campo per difendere i deboli, viene in Italia per combattere le mafie locali che trafficano una droga che uccide di nuovissima fabbricazione. Ma si è già diffusa la voce che il protagonista di “Training Day” forse sarà sul set domani, venerdì, quando il cast si trasferirà a Sedile di Porto per il prossimo ciak: sono state liberate le stradine intorno a largo Ecce Homo da tutte le auto e mandati via i parcheggiatori abusivi. Solo un’ipotesi, la presenza della star. L’ennesima. Chissà…

(siano)

La mattinata di ieri era stata di preparazione del set che poi ha visto le riprese alle 19, con il buio. Villa de Gregorio, una dimora vesuviana settecentesca dalla facciata a tre ordini con il fastigio che reca lo stemma della famiglia e la scenografica balaustra, è attribuita a Vanvitelli. La villa, appartenuta ai principi di Sannicandro, ha già avuto la sua notorietà al cinema grazie al film “Napoli 24”, lungometraggio collettivo del 2010 in cui appare la principessa Uzza de Gregorio come protagonista di un cammeo dal titolo “La Principessa di Napoli” con la regia di Paolo Sorrentino.

Nel 2018, quando Uzza de Gregorio, per tutti la “principessa delle camelie” di cui era grande appassionata (nel giardino della villa ce ne sono 250 specie diverse), la cerimonia funebre si tenne proprio a Villa Giulia, l’altro nome di Villa de Gregorio, che le fu dato in onore della Giulia di Capua, principessa di Roccaromana, moglie di Domenico Cattaneo Della Volta. Un funerale, probabilmente, è anche nel film “The Equalizer III”: ai cancelli, sorvegliati dai guardaspalle del boss, tutti in nero, che imbracciavano i mitra, la troupe ha appeso delle corone di fiori bianchi e viola. Per chi suona la campana? Lo sapremo soltanto al cinema.

(siano)

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2022/11/24/news/una_villa_vesuviana_diventa_di_un_boss_ma_e_solo_un_film_the_equalizer_si_gira_a_barra-376001532/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?