martedì, 28 Settembre, 2021
28.7 C
Napoli

Whirlpool Napoli chiude, l’azienda non torna indietro

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Whirlpool non cambia posizione e intende chiudere lo stabilimento di Napoli. Al tavolo convocato dalla viceministra Alessandra Todde, il rappresentante dell’azienda avrebbe dichiarato, secondo quanto riferiscono delle fonti, che l’Italia resta strategica ma non cambia nulla nella decisione per il sito campano.

La scelta di chiudere Napoli viene confermata, anche se – è stato detto al tavolo – il gruppo sta registrando un buon trend, è in una fase di crescita, ha chiuso il 2020 con un buon livello produttivo. Todde avrebbe chiesto all’azienda, visti i dati positivi del gruppo, se la strategia aziendale sarebbe stata modificata non solo su Napoli ma per tutti gli altri siti.

L’azienda avrebbe sottolineato, secondo quanto riferiscono delle fonti, di non voler creare false aspettative. “Non abbiamo intenzione – è stato ribadito – di far ripartire la produzione di lavatrici a Napoli ne’ nessun altra produzione”.

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/04/28/news/whirlpool_napoli_chiude_l_azienda_non_torna_indietro-298499566/?rss

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?