venerdì, 7 Giugno, 2024
26.8 C
Napoli

Dai fenicotteri agli aironi: un convegno racconta l’oasi dei Variconi

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Un “hotspot” di biodiversità a pochi passi dal centro di Castel Volturno. Con sessanta differenti specie di uccelli – fenicotteri rosa in primis – che vi transitano, foraggiandosi: un prezioso pit stop nel corso di lunghi viaggi intercontinentali.

Si accendono i riflettori sull’area protetta dei Variconi, che si sviluppa sulla sinistra del fiume Volturno e continua a rivelarsi tra le aree umide più interessanti del Sud Italia, non casualmente protetta a livello globale dalla convenzione di Ramsar, inglobata nella Riserva Naturale “Foce Volturno, costa di Licola, lago di Falciano” e, infine, considerata dall’Ue come ZSC (Zona Speciale di Conservazione) e ZPS (Zona di Protezione Speciale).

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2024/01/31/news/dai_fenicotteri_agli_aironi_un_convegno_racconta_loasi_dei_variconi-422024348/?rss

spot_img
spot_img

Cosa fare in città

Archivi