venerdì, 9 Febbraio, 2024
12.3 C
Napoli

La sfida di due ventenni: “Così coltiviamo le piante di basilico nella Terra dei fuochi”

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Coltivare il basilico nella Terra dei fuochi. Far nascere proprio qui, dove il livello di inquinamento è più drammatico, una delle piante che ha più bisogno di cura, attenzione e rispetto ambientale, prima di finire in tavola. E se questo ancora non basta a sorprendere, allora bisogna dire che a firmare questo inedito progetto è un’azienda agricola nata da poco più di un anno per l’impegno e la tenacia di due giovani, Mattia e Michele.

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2024/01/07/news/basilico_terra_fuochi-421824466/?rss

spot_img
spot_img

Cosa fare in città

Archivi