venerdì, 7 Giugno, 2024
25.9 C
Napoli

Napoli, nasce il progetto “Azione Famiglia”: lotta alla dispersione scolastica con il cinema e l’assistenza alla genitorialità

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

La prevenzione della dispersione scolastica attraverso il linguaggio cinematografico e l’assistenza alla genitorialità. È l’ obiettivo fondamentale del neonato “Progetto Azione Famiglia”, promosso dal Forum Provinciale delle Associazioni familiari di Napoli sottoscritto e presentato stamane da alcune delle realtà accademiche, culturali e sociali più importanti della Regione Campania, nella Sala degli Angeli dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, sede del primo Corso di Perfezionamento post laurea in Italia specificamente dedicato alla formazione di esperti nel contrasto alla dispersione scolastica attraverso la pedagogia del cinema.

Il Progetto, che, come intenti e finalità, scaturisce e si pone in continuità con il “Patto educativo” sottoscritto a Napoli nel maggio 2022, tra gli altri, da Ministro dell’Istruzione, Presidente della Regione Campania, Sindaco del Comune e della Città metropolitana di Napoli, Prefetto di Napoli, Arcivescovo dell’Arcidiocesi di Napoli, è stato ideato dal Forum Provinciale delle Associazioni Familiari di Napoli ed ha già ricevuto l’adesione di: Università Suor Orsola Benincasa, Università Federico II – Master in drammaturgia e cinematografia, Accademia di Belle Arti, Conservatorio San Pietro a Majella, Caritas Diocesana di Napoli, Ordine degli Avvocati di Napoli, UCID (Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti) Napoli, UCSI (Unione Cattolica Stampa Italiana) Campania e di tutte le Associazioni di volontariato in rete con il Forum delle Famiglie.

Tutti metteranno, gratuitamente, a disposizione le loro competenze in un progetto che, come punto di partenza operativo, prevede un biennio di sperimentazione che interesserà due Istituti scolastici napoletani di periferia: l’Istituto Comprensivo Statale Virgilio IV di Scampia e l’I.P.S.E.O.A. Duca di Buonvicino di Calata Capodichino. Il Forum delle Associazioni Familiari, l’Ordine degli Avvocati di Napoli e la Caritas diocesana di Napoli offriranno un concreto sostegno alla genitorialità, attraverso uno sportello di ascolto ed assistenza gratuita che sarà aperto presso gli istituti scolastici aderenti. Le Università organizzeranno dei Corsi sulla realizzazione del prodotto cinematografico e sul suo valore pedagogico. Saranno organizzati nelle scuole open day e laboratori che vedranno coinvolti genitori e figli.

“Napoli sarà protagonista di una sperimentazione di grande rilievo sociale, culturale e pedagogico – sottolinea Adriano Bordignon, presidente nazionale del Forum delle Associazioni familiari – che ci auguriamo possa diventare poi da esempio e da prototipo su tutto il territorio nazionale”. Il sostegno concreto alle famiglie tra i punti fondanti del protocollo d’intesa alla base del progetto “Azione Famiglia”: “Le istituzioni formative, dalla Scuola all’Università, in un momento storico in cui è sempre più difficile catturare l’interesse e la concentrazione degli studenti hanno il dovere di progettare e implementare nuovi percorsi educativi finalizzati a prevenire e attenuare il rischio di abbandono scolastico, mirando alla costruzione della consapevolezza e della responsabilità personale e sociale dei soggetti in formazione”.

Così Giuliana Sepe, presidente del Forum Provinciale delle Associazioni Familiari di Napoli, spiega l’obiettivo fondante del progetto “Azione Famiglia” contenuto nel protocollo d’intesa siglato al Suor Orsola. “Il problema della dispersione scolastica – chiarisce il protocollo progettuale- nasce in famiglia e bisogna, pertanto, attuare un piano concreto di assistenza alla genitorialità per dare un aiuto alle famiglie in difficoltà cercando le soluzioni adeguate caso per caso, coinvolgendo i genitori, con insistenza opportuna, sostenendo le famiglie deboli, tentando tutto quello che può avvicinare le famiglie alla scuola per far sentire che la scuola è centrale per lo sviluppo civile dei loro figli”.

Forum Provinciale delle Associazioni familiari di Napoli Si tratta di un’associazione di volontariato, senza scopo di lucro che si collega ad un Forum Nazionale, nato nel 1992, composto da 47 associazioni e da 18 Forum regionali che, a loro volta, sono composti da Forum locali. Il Forum delle Associazioni Familiari, in tutte le sue articolazioni, persegue la promozione e la salvaguardia dei valori e dei diritti della famiglia e fonda la propria attività istituzionale e associativa sui principi costituzionali della democrazia e della partecipazione.

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2024/01/25/news/napoli_nasce_il_progetto_azione_famiglia_lotta_alla_dispersione_scolastica_con_il_cinema_e_lassistenza_alla_genitoriali-421981243/?rss

spot_img
spot_img

Cosa fare in città

Archivi