mercoledì, 13 Marzo, 2024
12.7 C
Napoli

Un nuovo campetto per i 120 ragazzi di Villa Giochiamo: inaugurazione lunedì

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Sarà inaugurato lunedì 19 alle ore 10 il campetto di calcio restaurato nel plesso San Francesco dell’istituto “Radice Sanzio Ammaturo”, al Rione Amicizia, pronto per accogliere i 120 tra ragazzi e ragazze delle associazioni sportive di “Villa Giochiamo”, la struttura di via Cosenz destinata a chiudere temporaneamente per i lavori di messa in sicurezza della stazione Bayard.

Al taglio del nastro interverranno il sindaco Gaetano Manfredi con i rappresentanti delle istituzioni, della scuola e delle associazioni del territorio, insieme con il mecenate Claudio Zanfagna e i componenti del Tavolo per l’infanzia Paolo Siani, Gemma Tuccillo e Paolo Lattanzio.Lo scorso 6 febbraio c’è stata l’ultima riunione tecnica tra gli uffici del sindaco, i presidenti della II e della III municipalità Roberto Marino e Fabio Greco insieme con una delegazione delle mammi dei baby calciatori e con la presidente della Commissione regionale politiche sociali Bruna Fiola per l’ok definitivo al trasferimento delle attività sportive da “Villa Giochiamo” al Rione Amicizia fino alla fine della stagione sportiva e alla riconsegna dell’area della Bayard al termine dei lavori a opera di Ferrovie dello Stato. Un impegno, questo, strappato dal sindaco e seguito dalla municipalità del quartiere Mercato-Pendino.Il Comune ha effettuato in questi giorni gli ultimi lavori all’illuminazione e ai servizi nello spazio del Rione Amicizia, così da garantire la ripresa degli allenamenti e del campionato per le società dello spazio di via Cosenz, consegnato a Fs ai primi di febbraio per l’apertura del cantiere. Il campetto del “Sanzio-Ammaturo” è stato restaurato a dicembre con le donazioni private raccolte dalla onlus “Progetto Abbracci” di Zanfagna per l’iniziativa “Un campo per la vita” promossa dal Tavolo comunale per l’infanzia e l’adolescenza coordinato da Siani. Dopo il campetto in villa Capriccio a Capodimonte, già inaugurato, saranno ora recuperati altri due spazi: uno al Rione Traiano e uno al Rione Sanità.

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2024/02/16/news/nuovo_campetto_bayard_villa_giochiamo-422152597/?rss

spot_img
spot_img

Cosa fare in città

Archivi