giovedì, 8 Febbraio, 2024
12.5 C
Napoli

Claudio Mattone: “Il clarinetto di Arbore, le partite a poker con Morandi e Modugno, e il debutto di Cortellesi ragazzina (mia cognata)”

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Claudio Mattone, lei ha praticamente scritto la ”colonna sonora” di una stagione irripetibile della tv italiana, la goliardia portata in musica di “Quelli della notte”, con Arbore. Come andò?

“Devo dire che lì c’era un’alchimia particolare. Non potrei lavorare con chi non sento amico, questo vale sempre. Ma in quel caso ci fu piena sintonia specialmente per quanto riguarda il grande cazzeggio.

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2024/02/03/news/claudio_mattone_arbore_morandi_modugno_cortellesi-422036454/?rss

spot_img
spot_img

Cosa fare in città

Archivi