lunedì, 10 Giugno, 2024
22.6 C
Napoli

Il Giro d’Italia arriva a Napoli con la 6° tappa, la Napoli-Napoli: la più bella del mondo

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

La sesta tappa del giro d’Italia 2023 sarà la Napoli-Napoli e sarà la più bella del mondo perché passerà tra luoghi splendidi come Napoli, Ercolano, Pompei, Portici, Sorrento, Sant’Agata sui due golfi e tanti altri posti splendidi dell’area metropolitana di Napoli. Mercoledì 11 maggio un appuntamento sportivo da non perdere per il Giro d’Italia che arriverà a Napoli per la 46ª volta.

 

 

Mercoledì 11 maggio 2023 a Napoli ci sarà un’altra grande festa dello sport dopo quella per lo scudetto perché la città sarà protagonista della sesta tappa del Giro d’Italia 2023, la Napoli-Napoli da tanti definita la più bella del mondo. La città e l’intera area metropolitana saranno attraversati dalla carovana del giro d’Italia e le immagini faranno il giro del mondo, come già accaduto lo scorso anno.

La Napoli – Napoli 2023 sarà una gara breve ma intensa, con 162 km di percorso ed un dislivello di 2.800 metri passando per i paesi Vesuviani, per il Nolano e per la Costiera Amalfitana. La corsa partirà da Napoli e finirà a Napoli, con l’attraversamento di ben 22 comuni che saranno attraversati dalla grande carovana del Giro d’Italia 2023 che sono Boscoreale, Castellammare di Stabia, Cercola, Ercolano, Massa Lubrense, Meta, Ottaviano, Piano di Sorrento, Pollena Trocchia, Pompei, Portici, San Giorgio a Cremano, San Giuseppe Vesuviano, Sant’Agnello, Sant’Anastasia, Sant’Antonio Abate, Somma Vesuviana, Sorrento, Terzigno, Torre Annunziata, Torre del Greco e Vico Equense.

© Napoli da Vivere

La tappa più bella del mondo: il percorso in città

Il giro partirà in mattinata da piazza Plebiscito e proseguirà per via Cesario Console, via Nazario Sauro, via Ammiraglio Ferdinando Acton, via Cristoforo Colombo, via Nuova Marina, via Amerigo Vespucci, via Alessandro Volta, via Reggia di Portici, via Emanuele Gianturco, via Galileo Ferraris, via Galileo Ferraris (contromano), rampa via Argine (contromano), via Argine, serie rotatorie via Argine (km 0 in prossimità del confine con il comune di Cercola) e poi proseguirà verso la costa vesuviana e sorrentina. Rientrerà poi in città da via Amerigo Vespucci, via Nuova Marina fino al lungomare.

Durante la tappa che partirà da Napoli e finirà a Napoli, ci saranno due traguardi volanti il primo a Sant’Antonio Abate, il secondo a Sorrento ma i corridori non si fermeranno e poi ci saranno anche due premi da conquistare, i famosi gran premi della montagna, il primo sarà al Valico di Chiunzi, a 683 metri d’altezza mentre il secondo sarà in località Picco Sant’Angelo a Sant’Agata dei Due Golfi, a 469 metri. Una tappa splendida la Napoli-Napoli che sarà seguita in tutto il mondo in Tv.

Maggiori informazioni – Il giro d’Italia a Napoli  

© Napoli da Vivere 2023 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Fonte: https://www.napolidavivere.it/2023/05/07/il-giro-ditalia-arriva-a-napoli-con-la-6-tappa-la-napoli-napoli-la-piu-bella-del-mondo/

spot_img
spot_img

Cosa fare in città

Archivi