sabato, 8 Giugno, 2024
20.7 C
Napoli

Le Mostre e i luoghi di cultura da non perdere a Napoli nel periodo di Natale 2023

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Anche per questi ultimi periodi dell’anno 2023 i Musei a Napoli e nelle vicinanze propongono tante grandi mostre: tutti eventi da non perdere che vengono presentati anche in particolari e suggestivi luoghi cittadini come chiese, complessi monumentali e gallerie d’arte

Anche per il periodo natalizio del 2023 ci saranno tante interessanti ed importanti mostre a Napoli e nelle vicinanze segno di vivacità della vita culturale della città. Tante di questi eventi sono stati prorogati e vi invitiamo a vederli perché ne vale veramente la pena.

Le mostre vanno ad aggiungersi al grande e straordinario patrimonio culturale della città di Napoli che richiama sempre tantissimi visitatori che vengono per ammirare i tanti posti bellissimi della città. Naturalmente le mostre e i musei rispettano di tutti gli standard di sicurezza previsti dalla normativa vigente.

Le mostre e gli eventi da non perdere nei grandi musei a Napoli

MANN Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli

© Napoli da Vivere

L’Altro MANN: in mostra gli straordinari tesori dei depositi del Museo Nazionale di Napoli

Dal 30 maggio al MANN, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, una straordinaria nuova mostra nelle sale degli Affreschi con oltre 60 opere conservate finora nei depositiL’altro MANN. Depositi in mostra”

Riapre il Gabinetto Segreto del MANN il Museo Archeologico Nazionale 

Ha riaperto in sicurezza il Gabinetto Segreto del Museo Archeologico Nazionale di Napoli la zona del Museo con le sale ospitano i 250 reperti a soggetto erotico ritrovati durante gli scavi nelle città vesuviane. Il Gabinetto Segreto del MANN

Al MANN di Napoli una nuova sezione per ospitare 800 reperti dell’età del Bronzo

La Campania prima dei Greci e dei Romani: una nuova sezione del Museo Archeologico di Napoli apre mostrandoci circa 800 reperti con la storia della Campania prima dell’arrivo di Greci e Romani La Piana Campana, una terra senza confini

Al Mann l’importante collezione Magna Grecia.

Ha riaperto al pubblico dopo più di 20 anni di chiusura, una delle più importanti collezioni del Museo Archeologico di Napoli: la collezione Magna Grecia. Storica collezione è una delle più ricche e pregevoli raccolte di antichità magno-greche.  la collezione Magna Grecia al Mann

La Sezione Egizia del Museo Nazionale di Napoli

Riaperta l’importante collezione egizia del museo Archeologico Nazionale con migliaia di oggetti ed è tra le più importanti Collezioni Egizie d’Italia ed una tra le più antiche d’Europa, poiché è stata formata prima di quella del Louvre, di quella dei Musei Vaticani e di quella del Museo ‘Egizio di Torino. La collezione Egizia del Mann

Museo e Real Bosco di Capodimonte

© Napoli da Vivere

“Oltre Caravaggio”: mostra a Capodimonte con le grandi opere del 600 napoletano

Fino al 31 marzo 2023 nel Museo e Real Bosco di Capodimonte a Napoli la grande mostra “Oltre Caravaggio. Un nuovo racconto della pittura a Napoli” per riscoprire i grandi maestri del 600 napoletano. “Oltre Caravaggio”

Nel Real bosco di Capodimonte un bistrot tisaneria nell’antica serra restaurata 

Novità nel Museo e Real bosco di Capodimonte a Napoli: è stata aperta una nuova struttura l’antica Stufa dei fiori, una tisaneria-bistrot, con un grande giardino nell’antica serra restaurata   l’antica Stufa dei fiori

Riaperta e restaurata la chiesa di San Gennaro a Capodimonte

La storica chiesa di San Gennaro nel Real Bosco di Capodimonte, riaperta da poco alle visite del pubblico dopo 50 anni di chiusura è stata trasformata completamente dal grande Architetto internazionale Santiago Calatrava. A breve anche le messe la chiesa di San Gennaro

Palazzo Reale di Napoli

© Napoli da Vivere

I “Pulcinella” di Mimmo Paladino in mostra al Palazzo Reale di Napoli

Una mostra dedicata ai “Pulcinella” di Mimmo Paladino si terrà nel Palazzo Reale di Napoli dal 6 luglio a fine ottobre 2023 a cura di Flavio Arensi. In mostra i 104 disegni su Pulcinella, cui verrà aggiunta un’ulteriore opera inedita del grande artista campano. I “Pulcinella” di Mimmo Paladino

Aperto il Museo Caruso, nel Palazzo Reale di Napoli

Aperto a Napoli il primo museo nazionale dedicato al grande tenore Enrico Caruso. Il Museo Caruso è ospitato nella grande sala Dorica del Palazzo Reale di Napoli, una stanza delle meraviglie di 500 metri quadrati, con animazioni in 3d e piattaforme multimediali, postazioni e installazioni musicali, video e oltre 3500 documenti digitalizzati, 110 i rari originali, 43 le postazioni audio. il Museo Caruso

Il Presepe del Re: a Napoli a Palazzo Reale uno presepe con pastori anche di Giuseppe Sanmartino

Tra i presepi più belli e grandi che esistono a Napoli c’è “il presepe del Re” che si trova a Palazzo Reale. In realtà è il Presepe napoletano del Banco di Napoli, un monumentale presepe del’700 napoletano con oltre 210 favolosi pastori di artisti dell’epoca tra cui Giuseppe Sanmartino che ora è stato collocato in una sala riservata di Palazzo Reale in un nuovo allestimento il “Presepe del Re”

A Palazzo Reale “La Galleria del Tempo” mostra permanente sulla storia di Napoli

Restaurate le grandi Scuderie Borboniche del Palazzo Reale di Napoli di 1800 mq dove ci sarà “La Galleria del Tempo” una mostra permanente sulla grande storia di Napoli  La Galleria del Tempo

Visite guidate ai Giardini Pensili di Palazzo Reale di Napoli

Aperto alle visite lo splendido Palazzo Reale di Napoli con anche visite guidate al Giardino pensile si faranno ogni domenica. Visite guidate ai Giardini Pensili

Le altre importanti mostre nei musei e luoghi di cultura a Napoli

La mostra “Napoli al tempo di Napoleone” a Palazzo Piacentini in via Toledo

Dal 23 Novembre 2023 al 7 Aprile 2024 si terrà a Napoli la mostra “Napoli al tempo di Napoleone. Rebell e la luce del Golfo” a Palazzo Piacentini, sede cittadina delle Gallerie d’Italia, i musei del Gruppo Intesa Sanpaolo. Una mostra che permetterà ai visitatori di conoscere l’atmosfera e l’immagine della città negli anni dal 1808 al 1815, periodo in cui Gioacchino Murat fu il Re,Napoli al tempo di Napoleone

“L’Adorazione dei Magi” di Botticelli nel Complesso Monumentale Donnaregina

Dal 30 novembre 2023 al 31 gennaio 2024 nello splendido Museo Diocesano di Napoli di Largo Donnaregina sarà esposto il capolavoro di Botticelli “L’Adorazione dei Magiil dipinto più celebre e senz’altro tra i più riusciti e affascinanti di Sandro Botticelli. “L’Adorazione dei Magi”

Ara Starck in mostra a Napoli da Made in Cloister nel chiostro cinquecentesco di Santa Caterina a Formiello

Fino al 20 gennaio 2024 ci sarà a Napoli la prima mostra di Ara Starck, un’artista internazionale che ha lavorato assieme ad alcuni artigiani napoletani, e che si terrà presso Made in Cloister nel cinquecentesco chiostro di Santa Caterina a Formiello, vicino Porta Capuana, dove c’era l’antico lanificio militare di epoca borbonica. Ingresso 5 euro. Ara Starck in mostra a Napoli da Made in Cloister

Ph Facebook Fondazione Made in Cloister

Mostra d’Arte Presepiale a Napoli nel Complesso Monumentale di San Severo al Pendino

Dal 25 novembre 2023 al 7 gennaio 2024 si terrà anche quest’anno in via Duomo 286, nel Complesso Monumentale di San Severo al Pendino, a Napoli la 37° edizione della Mostra di Arte Presepiale organizzata dall’Associazione Italiana Amici del Presepe, sede di Napoli.

Il Love Museum, a Napoli a Palazzo Fondi

dal 16 settembre 2023 al 7 gennaio 2024 il Love Museum, il primo museo dell’Amore Universale in Italia, a Napoli a Palazzo Fondi. Questo format di livello internazionale è dedicato a celebrare l’amore in tutte le sue forme meravigliose: per sé stessi, per la famiglia, per gli amici, per il buon cibo, per la natura, per il divertimento e, naturalmente, per l’Arte. Il Love Museum

“Pasión Picasso” mostra immersiva gratuita all’Archivio di Stato di Napoli

Una particolare mostra immersiva gratuita dal titolo “Pasión Picasso” si terrà all’Archivio di Stato di Napoli dal 14 ottobre al 14 gennaio 2024. Ben 39 opere del grande artista spagnolo, appartenenti alle collezioni dei grandi Musei internazionali prenderanno vita, immergendo il visitatore in un trionfo visivo ed emotivo di arte, cultura e bellezza. “Pasión Picasso”

Ph Facebook Van Gogh : The Immersive Experience Napoli

Grande successo e proroga a Napoli per la mostra “Van Gogh: The Immersive Experience”

Rimarrà fino al 6 gennaio 2024 a Napoli, nella seicentesca Chiesa di San Potito in Via Salvatore Tommasi, nella vicinanze del Museo Archeologico Nazionale, la bella mostra itinerante dal titolo “Van Gogh: the Immersive Experience”. L’evento sembra abbia superato i 90.000 visitatori ed è stato riproposto in città ha in una forma totalmente rinnovata.  Van Gogh: The Immersive Experience”

Balloon Museum a Napoli: Guida Completa alla Mostra d’Arte Gonfiabile del 2023

Fino al 7 dicembre anche a Napoli alla Mostra d’Oltremare di Napoli il Balloon Museum è un progetto unico nel suo genere, nato dalla mente brillante di un team di specialisti. Si tratta di una mostra d’arte contemporanea dove l’elemento dominante è l’aria. Le opere esposte si distinguono per la loro grandezza e per forme sorprendenti, pensate per interagire attivamente con il visitatore. Il Balloon Museum

Nel Duomo di Napoli l’installazione “Dodici volti nel volto” di Christian Leperino

Una mostra di arte contemporanea per la prima volta nello straordinario Duomo di Napoli. Nella Cripta di San Gennaro del Duomo è stata sistemata l’installazione ‘Dodici volti nel volto’ dell’artista Christian Leperino, Gratuita “Dodici volti nel volto”

Gli altri luoghi di cultura da visitare a Napoli

© Napoli da Vivere

Palazzo Piacentini a via Toledo, la sede del Banco di Napoli è il Museo delle Gallerie d’Italia

Ha chiuso a Napoli Palazzo Zevallos ma è stata aperta una nuova grande sede di 10.000 Mq per il grande museo delle Gallerie d’Italia di Napoli. Tanti grandi opere con la grande ultima opera di Caravaggio e tutti gli altri capolavori che si trovavano a Palazzo Zevallos ma anche tante novità. Il Museo delle Gallerie d’Italia di Napoli

Il percorso sotterraneo del Lapis Museum: un decumano sommerso nel Centro Storico

Aperture straordinarie per le festività nello straordinario percorso sotterraneo nel centro storico di Napoli a 40 metri di profondità. Un vero e proprio “decumano sotterraneo” che nasconde tante meraviglie e che sorprenderà i visitatori il Decumano Sommerso

Rione Sanità: riapre dopo 40 anni la Chiesa di Sant’Aspreno con lo Jago Museum

Ha riaperto a Napoli, dopo 40 anni, la Chiesa di Sant’Aspreno ai Crociferi, nel Rione Sanità e diventerà un nuovo grande spazio espositivo dedicato all’arte contemporanea. La chiesa ospiterà infatti lo Jago Museum con al suo interno alcune delle opere più sensazionali dello scultore Jago. Apre Jago Museum

Rinnovato il Museo del Tesoro di San Gennaro a Napoli, una delle collezioni più ricche del mondo

E’ stato rinnovato lo straordinario Museo del Tesoro di San Gennaro a Napoli che conserva il Tesoro più importante al mondo, al pari di quello della Corona Inglese, con bel 21.610 capolavori. Oggi è un museo più inclusivo ed accessibile con speciali realizzazioni tattili che riproducono la straordinaria Mitra in 3D, la collana di San Gennaro e con tanto altro. Museo del Tesoro di San Gennaro

Luce al Rione Sanità: riapre la Chiesa dei Cristallini con splendidi murales  

Dopo 40 anni ha riaperto al pubblico la chiesa di Santa Maria della Maddalena in via dei Cristallini a Napoli. Nella chiesa “azzurra”, piena di pitture murali, sono esposte altre opere realizzate ad hoc per il nuovo allestimento e la chiesa sarà aperta gratuitamente al pubblico tutti giorni dalle 10 alle 13. riapre la Chiesa dei Cristallini

Il Museo dell’Opera a San Domenico Maggiore, il DOMA

Un luogo straordinario da visitare a Napoli il nuovo Museo dell’Opera di San Domenico Maggiore dove sono sepolti i re Angioini di Napoli e si trovano tante e stupende opere d’arte Il Museo dell’Opera a San Domenico Maggiore,

© Napoli da Vivere

Le Catacombe di Napoli: da San Gennaro a San Gaudioso

La valle delle tombe nella città sotterranea tra pitture paleocristiane, tombe di vescovi, sepolture di uomini nobilissimi e plebei, pratica della scolatura dei morti e ipogei ellenistici Ritualità e venerazione nello straordinario sottosuolo di Napoli Le Catacombe di Napoli

Nella Villa Comunale il nuovo Museo Darwin Dohrn (DaDoM),

Aperto a Napoli un nuovo museo di circa 1000 mq all’interno della Villa Comunale di Napoli, nell’ex Circolo della Stampa di Napoli, la Casina del boschetto: il Museo Darwin – Dohrn (DaDoM) e la biblioteca del mare. Museo Darwin Dohrn (DaDoM)

Lo storico Museo Anatomico dell’Università si visita gratuitamente  

Durante la settimana sarà visitabile gratuitamente, con Green Pass, lo straordinario Museo Anatomico dell’Università di Napoli che si trova nel centro storico Museo Anatomico dell’Università

Il Complesso Monumentale di Sant’Anna dei Lombardi a Napoli:

Una straordinaria chiesa nel centro di Napoli con capolavori rinascimentali e affreschi realizzati dal Vasari nel 1500 per la dinastia aragonese. La chiesa ha anche ospitato Torquato Tasso che vi scrisse la Gerusalemme Liberata.– Complesso di Sant’Anna dei Lombardi

La Chiesa della Anime del Purgatorio nel centro storico di Napoli

Uno straordinario complesso museale nel cuore del centro antico di Napoli. Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco, la chiesa “de’ ’e cape  ’e morte” è un luogo veramente speciale dove si compie un proprio viaggio nella cultura napoletana tra arte, fede, vita, morte e grandi capolavori di Massimo Stanzione, Luca Giordano e Andrea Vaccaro. Chiesa della Anime pezzentelle

Visite a Napoli al Presepe Favoloso alla Sanità

A Napoli si potrà visitare nella Basilica di Santa Maria della Sanità il Presepe Favoloso dei fratelli Scuotto, con pastori stupendi e scenografie bellissime, nella Basilica di Santa Maria della Sanità. La grande arte dei Maestri Presepiali napoletani, Il Presepe Favoloso a Napoli.

Il Museo del Mare di Napoli tra nuove proposte e preesistenze

Una proposta per una nuova sede per il Museo del Mare di Napoli ospitato in una struttura insufficiente. Quali sono i musei del Mare a Napoli. Il Museo del Mare

Visite guidate al Teatro di San Carlo di Napoli: gli orari e i prezzi

A Napoli è possibile effettuare delle interessanti visite guidate per conoscere lo straordinario Teatro di San Carlo dal Lunedì alla Domenica Visite al Teatro San Carlo

Il Miglio Sacro: un tour alla scoperta dei tanti Tesori del Rione Sanità

A Napoli il Miglio Sacro un vero tour di più di 3 ore alla scoperta delle straordinarie bellezze del Rione Sanità, un itinerario lungo un miglio tra luoghi pieni di storia come le catacombe di San Gennaro, il palazzo dello Spagnolo, la Basilica di San Severo fuori le mura e la Cappella dei Bianchi e tanto altro   Il Miglio Sacro

© Napoli da Vivere

Castel Sant’Elmo con il panorama a 360° più bello di Napoli

Castel Sant’Elmo è il più grande dei sette castelli di Napoli e domina la città. Dai suoi bastioni si ammira il panorama più bello di Napoli a 360°. A partire dal 1416 con la regina Giovanna II e poi con Alfonso d’Aragona ha sempre dominato la città. La sua straordinaria struttura a pianta stellare con sei punte fu voluta dal vicerè spagnolo Don Pedro de Toledo che lo fece ricostruire dal 1537 Castel Sant’Elmo

Villa Floridiana :riaperta una vasta area chiusa al pubblico del grande Parco

Ristrutturata e riaperta una prima una vasta area di circa 21.000 mq del Parco della Villa Floridiana, tra l’ingresso di Via Cimarosa e la Terrazza panoramica chiusa al pubblico da oltre 10 anni. E ora si progetta un intervento su tutto il grande parco  Parco della Villa Floridiana

Pio Monte della Misericordia: il Caravaggio la splendida Quadreria e le opere di Jan Fabre

Le opere dell’artista belga Jan Fabre esposte nelle Cappella del  Pio Monte della Misericordia, dove si trova già lo straordinario quadro del Caravaggio. Pio Monte della Misericordia

Il Museo Civico Gaetano Filangieri a Napoli: ingegno e raffinatezza dello spirito partenopeo

Uno straordinario museo Civico sulla centralissima via Duomo in un palazzo del 400 che fu smontato e ricostruito alcuni metri più dietro durante i lavori del Risanamento di Napoli: un luogo speciale che la città si ritrova grazie a Gaetano Filangieri, principe di Satriano, che lo ha donato alla città Museo Civico Gaetano Filangieri

Il Tesoro di San Gennaro. L’esposizione permanente del tesoro più grande al mondo

Dall’8 agosto è visitabile di nuovo tutti i giorni lo straordinario Museo del Tesoro di San Gennaro a Napoli a soli 5 euro,. Potremo così ammirare uno dei tesori più importanti e preziosi al mondo dopo quello della Corona d’Inghilterra, Il Museo del Tesoro di San Gennaro a soli 5 euro

Si può visitare l’Aquarium della Stazione Zoologica Anton Dohrn

L’Aquarium della Stazione Zoologica Anton Dohrn è l’acquario più antico d’Italia e fu aperto al pubblico nel gennaio del 1874: ad oggi è l’unico esempio italiano di acquario ottocentesco ed anche uno tra i più antichi al mondo, Il grande complesso nella Villa Comunale di Napoli è aperto anche nei weekend è chiuso il lunedì L’Acquario di Napoli è il più antico d’Italia   

© Adele Brunetti e Rosario Balestrieri – Facebook Stazione Zoologica Anton Dohrn

La Crypta Neapolitana, uno dei luoghi più belli di Napoli

La Crypta Neapolitana è una galleria di epoca romana che congiungeva Mergellina e fuorigrotta ed è uno dei luoghi più belli di Napoli: c’è anche un progetto per riaprire l’antica strada che congiungeva due parti dell’antica città di Napoli  Crypta Neapolitana,

Un grande Murales da vedere nel sottosuolo di Napoli,

Nella stupenda Galleria Borbonica oltre alla storica rete di gallerie c’è anche una nuova meraviglia: Un grande Murales da vedere nel sottosuolo realizzato da Aldam  di 6 metri per 5  Un grande Murales nella Galleria Borbonica

Un grande museo a Napoli non troppo conosciuto: il Circolo Artistico Politecnico

(Verificare se aperto) Nel centro di Napoli, in piazza Trieste e Trento 48, apre a tutti Palazzo Zapata che ospita il Circolo Artistico Politecnico. Il Museo apre con i suoi 600 dipinti, 4000 volumi, 80 sculture e una fototeca con più di 5000 fotografie.Apre il Circolo Artistico Politecnico

© Napoli da Vivere

Complesso monumentale di Santa Chiara: storia, curiosità del Monastero e del Chiostro

Con il suo chiostro maiolicato, la storia e l’arte, il Monastero di Santa Chiara a Napoli è uno dei luoghi più straordinari di Napoli. Ecco tutto ciò che c’è da sapere prima della visita. Monastero di Santa Chiara

Tanti capolavori nella splendida Certosa di San Martino a Napoli

Ha riaperto l’intero percorso di visita dello straordinario Museo della Certosa di San Martino a Napoli insieme alla Chiesa, ai Chiostri ed ai giardini.La Certosa di San Martino è un luogo straordinariamente bello che si trova sulla collina del Vomero ed è visibile da tutto il centro di Napoli. Riapre la Certosa di San Martino a Napoli

Il “cono di luce” la spettacolare opera nella stazione Toledo della Metro

E’ forse una delle opere d’arte contemporanee più ammirate a Napoli, il “Crater de luz” che troviamo nella grande sala monumentale sotterranea della Metro 1 di Napoli nella stazione Toledo, più volte dichiarata tra le migliori Opere al mondo. Il “cono di luce”

Dove vedere a Napoli tre capolavori di Caravaggio

Forse non tutti lo sanno ma a Napoli ci sono ben tre grandi capolavori di Michelangelo Merisi detto il Caravaggio. Tre grandi quadri stupendi tra cui l’ultimo capolavoro dipinto dal Caravaggio prima di morire. Scoprite dove sono nel nostro post. A Napoli tre capolavori di Caravaggio

Dove vedere a Napoli i capolavori di Raffaello Sanzio

Il 2020 è l’anno in cui si celebrano i 500 anni della morte del grande artista di Urbino Raffaello Sanzio. Anche a Napoli ci sono delle opere di Raffaello scopriamo dove sono conservate le sue opere Dove vedere a Napoli i capolavori di Raffaello

Dove vedere a Napoli le straordinarie opere di Artemisia Gentileschi

Il 2020 è stato l’anno dedicato alla riscoperta di una grande artista del 600, una delle poche donne, che emerse nel modo maschile della pittura: Artemisia Gentileschi forse l’unica che seppe emergere nel mondo maschilista della pittura. Artemisia Gentileschi lavorò due volte anche a Napoli e vi morì nel 1656, e in città, e nelle vicinanze ci sono delle sue opere straordinarie da vedere assolutamente Dove vedere a Napoli le opere di Artemisia Gentileschi

10 cose da vedere a Napoli almeno una volta nella vita

Dal Cristo Velato a San Gregorio Armeno, da Piazza del Plebiscito da Castel dell’Ovo a Sant’Antonio a Posillipo.Napol è una a una città ricca di arte, cultura e storia ,con centinaia di luoghi da conoscere   10 cose da vedere a Napoli

Le mostre e i luoghi di cultura da non perdere vicino a Napoli

Ph Facebook MUSA Musei della Reggia di Portici

Reggia di Portici: la “Materia. Il legno che non bruciò ad Ercolano”

Alla Reggia di Portici fino al 31 dicembre 2023, la mostra “Materia. Il legno che non bruciò ad Ercolano” una testimonianza straordinaria di vita quotidiana al tempo dei Romani. Esposti mobili armadi, casse, tabernacoli, letti e tavolini in legno sopravvissuti all’eruzione Materia. Il legno che non bruciò

Pompei tra storia, archeologia e mito: quello che c’è da conoscere prima di visitare Pompei

Gli scavi di Pompei ci hanno restituito la storia di una città fermata all’improvviso nel 79 d. C. dalla lava del Vesuvio, con i suoi monumenti, le sue case, i suoi templi e i suoi abitanti, straordinariamente preservatisi nei millenni. Un sito archeologico straordinario, da visitare assolutamente, conoscendone almeno una piccola parte della sua storia e del contesto in cui si viveva Pompei tra storia, archeologia e mito

Ritrovata nei depositi della Reggia di Caserta una scultura del Sanmartino, l’autore del Cristo Velato

E’ stata di recente ritrovata nei depositi della Reggia di Caserta una opera molto bella, una scultura di un bambino attribuita a Giuseppe Sanmartino, il grande artista che ha realizzato il famoso Cristo Velato che si trova a Napoli nella Cappella SanseveroLa scultura del Real Infante Carlo Tito

© Napoli da Vivere

La stanza degli schiavi: l’ultima scoperta negli scavi di Pompei

Nel Parco Archeologico di Pompei continuano le grandi scoperte dagli scavi di Civita Giuliana: in  questi giorni è stata ritrovata perfettamente integra una stanza destinata agli schiavi che lavoravano nella villa perfettamente conservataLa stanza degli schiavi

Il Macellum di Pozzuoli e la Piscina Mirabilis di Bacoli aprono a visite guidate, tour e eventi 

Da questa estate il Macellum di Pozzuoli, (il Tempio di Serapide) e la Piscina Mirabilis di Bacoli saranno visitabili grazie a due partner privati. Tempio Serapide e Piscina Mirabilis

L’Antiquarium di Pompei riapre al pubblico completamente ristrutturato

Riapre, completamente rinnovato lo storico “museo” del parco archeologico di Pompei, voluto da Giuseppe Fiorelli nel 1864 e poi ampliato da Amedeo Maiuri nel 1926. L’Antiquarium di Pompei

museo romano positano 4

A Positano apre al pubblico il Museo Archeologico Romano

Visitabile di nuovo il particolare Museo Archeologico Romano che si trova al centro di Positano sotto la chiesa di Santa Maria Assunta. Una grande villa romana del I secolo dC

Venustas. Grazia e bellezza a Pompei: in mostra i gioielli e i trucchi del mondo antico

Ritornano le mostre negli Scavi di Pompei e nella Palestra Grande di Pompei ci sarà la mostra “Venustas. Grazia e bellezza” che ci farà conoscere gli ornamenti antichi legati al concetto di bellezza nel mondo antico. Creme, trucchi, bagni di profumo, specchi per ammirarsi, ornamenti per abiti e gioielli, amuleti, statuette e preziosi dedicati agli dei. Tutto questo e tanto altro troveremo a Venustas tra oggetti di vezzo e di moda per inseguire un’ideale di perfezione e bellezza. Venustas. Grazia e bellezza a Pompei

Il Museo Correale di Terranova di Sorrento: il più bel Museo di provincia italiano

Un luogo ricco di storia nel cuore di Sorrento custode di un patrimonio inestimabile. Il Museo Correale di Terranova era la residenza estiva della famiglia Correale ed è stato definito dal grande archeologo Amedeo Maiuri “il più bel Museo di provincia italiano” Il Museo Correale di Terranova di Sorrento

Parco Archeologico di Ercolano: apre la Casa della Gemma, un luogo straordinario

Un vero gioiello del Parco Archeologico di Ercolano ha aperto al pubblico, in via sperimentale e con ingressi ridotti. La Casa della Gemma famoso in tutto il mondo per i suoi preziosi mosaici pavimentalila Casa della Gemma

Teatro antico di Ercolano 2

Visite al Teatro Antico di Ercolano con uno percorso sotterraneo 

Ripartono le visite allo straordinario teatro antico di Ercolano con un affascinate percorso sotterraneo a oltre 20 metri di profondità. Visite accompagnate a soli 5 euro. Il teatro fu il primo monumento ad essere scoperto nel periodo borbonico Visite il sabato mattina Teatro Antico di Ercolano

Gli 11 straordinari sentieri per conoscere ed esplorare il Parco Nazionale del Vesuvio

Il Vesuvio è un luogo straordinario, un vero paradiso della biodiversità che può essere comodamente esplorato a piedi grazie a 11 straordinari sentieri immersi nella macchia mediterranea, lunghi in totale quasi 60 chilometri, tra panorami stupendi e luoghi unici al mondo  11 straordinari sentieri del Vesuvio

Il nuovo Museo Archeologico di Stabiae nella Reggia di Quisisana a Castellamare

Inaugurato il nuovo Museo di Stabiae a Castellammare di Stabia in cui sono state esposte, dopo 23 anni, le raccolte dell’ex Antiquarium stabiano il Museo Archeologico di Stabiae

Uno straordinario percorso archeologico nella Puteoli romana sotto il Rione Terra

Riapre alle visite la Puteoli romana ben conservata sotto il Rione Terra. Un percorso coinvolgente e da non perdere La Puteoli romana

Puteoli Sacra: visite straordinarie alle bellezze del Rione Terra

Un nuovo percorso di visita alla scoperta delle straordinarie bellezze del sito archeologico e museale nel Rione Terra di Pozzuoli in Via Marconi 2/A che si chiama “Puteoli Sacra” Un viaggio di 2500 anni tra l’arte e la bellezza con visite guidate allo straordinario tempio-duomo, nato dalle colonne marmoree del tempio di Augusto e ad altre bellezze site sul Rione Terra Puteoli Sacra:

villa fondi piano di sorrento

Il Museo Archeologico Georges Vallet si visita gratis in costiera Sorrentina

(verificare se chiuso per lavori) Apre al pubblico, con ingresso gratuito, il Museo archeologico della penisola sorrentina Georges Vallet a Piano di Sorrento, che si trova all’interno della grande e bella Villa Fondi De Sangro con il suggestivo giardino a picco sul mare a Piano di Sorrento. Il Museo Archeologico Vallet

Villa Arianna e Villa San Marco, le antiche domus di Stabiae: visite gratuite

Si possono visitare gratuitamente le antiche Domus di Stabiae, centro commerciale già importante all’epoca dell’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C.. Due ville splendide di cui, Villa Arianna, la più antica, è stata riaperta mesi fa al pubblico dopo una lunga chiusura per i danni subiti in un nubifragio le antiche Domus di Stabiae

Ritrovata la Grotta di Eolo nel Parco della Reggia di Caserta con 300 parti di statue e reperti

Durante le opere straordinarie di sistemazione svolte nel parco della Reggia di Caserta, in una splendida grotta sotto una centralissima fontana con cascata è stato riscoperto un tesoro: conteneva tantissimi reperti scultorei. Un luogo magico la Grotta di Eolo nel Parco della Reggia di Caserta  

Il Museo del Parco Nazionale del Vesuvio per la biodiversità e la natura del vulcano

Inaugurato il Museo del Parco Nazionale del Vesuvio  a Boscoreale composto da vari edifici per conoscere la biodiversità e la natura del vulcano Museo del Vesuvio

Se preferite poi le mostre online gratuite sono disponibili ancora alcune interessanti 

Progetti per Bagnoli: una mostra online con 40 anni di progetti straordinari per Bagnoli

Cosa poteva diventare Bagnoli. Una importante mostra che ci illustra tutti i progetti realizzati e approvati ma mai realizzati per Bagnoli a Napoli. Gratis online. Progetti per Bagnoli:

Online la mostra sui 50 anni della Regione Campania

Una mostra fotografica online gratuita dal titolo “I nostri primi 50 anni” racconta la storia della Regione Campania dal 1970 fino al 2020. Online la mostra sulla Regione Campania

© Napoli da Vivere 2023 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Fonte: https://www.napolidavivere.it/2023/12/03/le-mostre-e-i-luoghi-di-cultura-da-non-perdere-a-napoli-nel-periodo-di-natale-2023/

spot_img
spot_img

Cosa fare in città

Archivi