sabato, 4 Maggio, 2024
13.7 C
Napoli

Napoli, morta madre del salumiere ‘tiktoker’ De Caprio: un fermo

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Un decreto di fermo del pm emesso dalla Procura di Napoli è stato eseguito nei confronti di una donna di 46 anni ritenuta gravemente indiziata del tentato omicidio di Rosa Gigante, 73 anni, uccisa oggi pomeriggio nel quartiere Pianura a Napoli. La vittima era la madre di Donato De Caprio, titolare della nota salumeria “Con mollica o senza?” nella zona della Pignasecca e famoso per i suoi video su Tiktok.

La donna ferma, vicina di casa, avrebbe ucciso Gigante al culmine di una lite nata per futili motivi. Questo pomeriggio in via Vicinale Santaniello, agenti della Squadra Mobile e del Commissariato Pianura hanno trovato il corpo senza vita di Rosa Gigante; sul corpo erano presenti evidenti segni di aggressione e tracce di un principio di combustione. Le immediate attività di indagine hanno consentito di individuare numerosi indizi di reità in capo a Russolillo, che all’epilogo di un litigio nato per futili motivi avrebbe prima aggredito e poi ucciso l’anziana donna.

Fonte: https://www.adnkronos.com/napoli-morta-madre-del-salumiere-tiktoker-de-caprio-ipotesi-omicidio_5phuj2PWuao4v1G3VhRIam

spot_img
spot_img

Cosa fare in città

Archivi