martedì, 30 Aprile, 2024
21.7 C
Napoli

Nasce Arena Flegrea Indoor, primo evento: c’è Banksy

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

È uno dei luoghi simbolo della musica partenopea, sicuramente lo spazio con la migliore acustica della città e si arricchisce di un nuovo spazio espositivo: l’Arena Flegrea Indoor.

Sono ben quattro mila i metri quadri di superficie, completamente restaurati e dotati di punti ristoro e servizi completi, che promettono di diventare un nuovo polo culturale della città di Napoli, proprio nel periodo in cui alcuni spazi storici si riducono.

L’inaugurazione ufficiale è prevista per l’11 ottobre prossimo con una mostra di sicuro interesse: “The World of Banksy – The Immersive Experience”, ma i biglietti per visitare l’esposizione sono già disponibili in prevendita a partire da oggi. Possono essere acquistati sul circuito “Etes” e presso i punti vendita autorizzati. Un’occasione imperdibile per immergersi nell’arte iconica e provocatoria di uno dei più celebri street artist contemporanei.

Nonostante la sua fama, l’identità di Banksy rimane un mistero. Ci sono state diverse ipotesi sulla sua persona, ma nessuna è stata mai confermata. Recentemente è stata anche fotografata una persona, che qualcuno giura sia proprio lui, ma ancora nessuna certezza. Il mistero attorno al suo nome alimenta la fama e rende la sua arte ancora più intrigante.

Ma oltre all’arte, Banksy è conosciuto anche per il suo impegno sociale. Ha realizzato diverse opere in supporto di cause umanitarie e ha collaborato con diverse organizzazioni non governative. I suoi lavori hanno avuto un impatto significativo sulla cultura contemporanea, il suo stile unico e i suoi messaggi provocatori hanno contribuito a dare voce a chi non ne ha e a far riflettere su importanti questioni sociali e politiche.

Dopo il successo di “Brick Live”, quindi, saranno le opere di Banksy ad animare la Mostra d’Oltremare. Oltre trenta opere saranno in mostra, tra cui alcuni dei suoi lavori più celebri come “Ozone Angel”, “Steve Jobs”, “Napoleon” e “Waiting In Vain”.

Accanto a queste opere iconiche, la mostra presenterà anche creazioni e murales realizzati da giovani artisti anonimi provenienti da tutta Europa. Oltre alle opere visive, l’esposizione, prodotta da L’Artistica srl, include una sezione video speciale che svela la storia e il messaggio sociale dietro i celebri murales disseminati per le strade del mondo.

Un’esperienza che va oltre la semplice contemplazione dell’arte, invitando i visitatori a riflettere sul significato e sull’impatto delle opere di Banksy nella società contemporanea. Lo spazio espositivo indoor, funzionerà dunque, in maniera stabile, nel periodo autunnale/invernale, cioè quando l’Arena non sarà occupata dai concerti e dai festival.

Per ulteriori informazioni e per acquistare i biglietti, è possibile visitare il sito web ufficiale all’indirizzo: “The World of Banksy – Arena Flegrea Indoor”.

Fonte: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2024/04/09/news/nasce_arena_flegrea_indoor_primo_evento_ce_banksy-422449154/?rss

spot_img
spot_img

Cosa fare in città

Archivi