giovedì, 2 Febbraio, 2023
10 C
Napoli

Apre al pubblico la Torre di Mercurio: si potrà ammirare dall’alto lo straordinario Parco Archeologico di Pompei

- Advertisement -https://web.agrelliebasta.it/la-mattina/wp-content/uploads/2021/01/corhaz-3.jpg

Riaperta al pubblico la Torre di Mercurio, il luogo più alto di Pompei, una delle antiche torri di guardia di Pompei e quella  che si è mantenuta meglio. Fu costruita agli inizi del I secolo a.C. ai lati della cinta muraria per migliorare il controllo della città

 

Riaperta in questi ultimi giorni al pubblico la Torre di Mercurio nello straordinario Parco Archeologico di Pompei. La torre è una delle torri di guardia che, agli inizi del I secolo a.C., furono inserite nella cinta muraria per migliorare il controllo della città.

Ph Facebook Pompeii – Parco Archeologico

Oggi la torre di Mercurio è il luogo più alto del Parco Archeologico di Pompei e regala una vista mozzafiato su tutto il settore nord-occidentale della città antica da un lato e sul Vesuvio dall’altro.

Ph Facebook Pompeii – Parco Archeologico

La torre è su tre livelli e dispone di un grande terrazzo merlato e panoramico da cui si ammira la città antica ed è stata sottoposta ad un intervento di restauro. Dove ora si trova la torre, fino al IV sec. a.C. c’era una porta della città, che fu poi inglobata nella torre.

la Torre di Mercurio, il luogo più alto di Pompei

I lavori di messa in sicurezza e restauro della torre hanno anche portato anche alla luce le tracce dei solchi delle macchine da guerra utilizzate per difesa durante l’attacco di Silla dell’89 a.C., che sono state ritrovate lungo il camminamento di ronda che univa le varie torri.

Ph Facebook Pompeii – Parco Archeologico

Già nel VI secolo a.C., a Pompei furono costruite delle fortificazioni più volte rafforzate e integrate che però non sempre riuscirono nel loro scopo. La città fu infatti assediata e conquistata da Silla nell’89 a.C. e ridotta a colonia romana. Poi con l’aumento della potenza di Roma le fortificazioni diminuirono d’importanza e le mura ebbero solo un valore urbanistico e non più difensivo.

Maggiori Informazioni – Parco Archeologico di Pompei

https://www.facebook.com/pompeiiparcoarcheologico

Ph Facebook Pompeii – Parco Archeologico

© Napoli da Vivere 2023 – riproduzione riservata – Questo articolo è un contenuto originale di Napoli da Vivere e pertanto protetto da copyright. La sua copia è vietata e la sua riproduzione anche parziale deve essere autorizzata.

Fonte: https://www.napolidavivere.it/2023/01/16/apre-al-pubblico-la-torre-di-mercurio-si-potra-ammirare-dallalto-lo-straordinario-parco-archeologico-di-pompei/

Cosa fare in città

Archivi

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?